Dargen D’Amico in concerto a Milano: scaletta

- Advertisement -

Dargen D’Amico è pronto a partire con il suo tour: andiamo a scoprire la scaletta del concerto di Milano.

Parte finalmente il tour di Dargen D’Amico. Dopo il grande successo di Sanremo, con la sua Dove si balla che è stata una delle hit più ascoltate del Festival, il cantante può portare finalmente in giro per l’Italia il suo nuovo album Nei sogni nessuno è monogamo, uscito lo scorso 4 marzo. Dargen è una delle voci più particolari e artisticamente rilevanti del panorama underground musicale e proprio la partecipazione al Festival di Sanremo ha regalato all’artista un palcoscenico più ampio. Il tour è dunque molto atteso, sia da chi è da tanti anni fan di Dargen che da chi lo ha scoperto grazie a Sanremo. C’è voluta un po’ di pazienza in più, perché le prime due tappe del tour, a Napoli e Roma, sono stare rinviate a causa della positività al Covid di uno dei membri della band che accompagna il cantante nei concerti. Saltate dunque le prime due tappe, può finalmente partire il tour di Dargen D’Amico col concerto di domenica 8 maggio all’Alcatraz di Milano. Dopo, il cantante si esibirà a Bologna il 13 maggio all’Estragon, per poi recuperare dopo l’estate le date di Napoli e Roma. Andiamo dunque a scoprire qualcosa sulla scaletta del concerto di Milano di Dargen D’Amico.

Dargen D’Amico: la scaletta del concerto a Milano

Nella scaletta del concerto ci saranno sicuramente le canzoni del nuovo album Nei sogni nessuno è monogamo, insieme ad alcuni dei grandi successi del passato del cantante. Essendo la prima data del tour non conosciamo nel dettaglio della scaletta, ma riproponiamo quella del 2017, cui vanno aggiunte le canzoni dell’ultimo album:

La lobby dei semafori
La mia testa prima di me
L’altra
Dello stesso colore
Ma è un sogno
Le squadre
Cambiare me
Io, quello che credo
Le file per fare l’amore
Il ritorno delle stelle
Qualsiasi movimento faccia
Il ritornello
Ama noi
L’aggettivo adatto
È già
L’universo non muore mai
Malpensandoti
Bocciofili / Dragostea din tei
Ma dove vai (Veronica)
Odio volare
Modigliani