Skip to main content

Stasera su Rai 3 va in onda il concerto Il sangue e la parola di Nicola Piovani. Ecco la scaletta dell’evento al Quirinale.

Promosso dalla Corte costituzionale e organizzato in collaborazione con la Rai e il Teatro dell’Opera di Roma, il concerto Il sangue e la parola è nato da un’idea di Nicola Piovani. Il tutto si svolge alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Tutto quello che sappiamo sul grande evento in onda dalle 21.20 su Rai 3.

Nicola Piovani scaletta concerto Il sangue e la parola

Nicola Piovani si esibisce live da piazza del Quirinale dalle ore 21.20 e la performance è trasmessa su Rai 3. Il sangue e la parola è un concerto ideato dal Maestro ed  è una Cantata per voce recitante, soli, Coro e Orchestra. Sarà la prima volta che il compositore proporrà questo evento. Il pubblico, a Roma e da casa, godrà del talento dell’Opera di Roma, con le voci da soprano di Maria Agresta e Maria Rita Combattelli, così come la voce recitante di Andrea Pennacchi.

Il testo della Cantata è stato scritto con Paola Ponti. Il tutto liberamente ispirato alle Eumenidi di Eschilo (Nell’opera si celebrano i principi della civiltà del diritto, quando la legge ateniese istituì il primo Tribunale della città, affermando la ragione sulla vendetta). Il cuore dell’opera è rappresentato da momenti storici nei quali il sangue lascia il posto alla parola, così come la vendetta alla giustizia, la guerra alla pace.

Guardando alla scaletta de Il sangue e la parola, oltre alla nuova cantata ci sarà spazio anche per l’esecuzione di alcune delle opere più famose e apprezzate del Maestro Nicola Piovani, da La notte di San Lorenzo a La vita è bella, per la quale ha vinto l’Oscar.

Giancarlo Spinazzola

Giornalista professionista classe '87, diverse le esperienze maturate soprattutto in ambito sportivo. Inviato per il calciomercato e le Universiadi ma anche per eventi di politica interna ed esteri, dal vertice bilaterale Italia-Francia alle elezioni. Ex direttore di Road2Sport e F1world, sono redattore per varie testate web e collaboro nella redazione sportiva della tv regionale campana Canale 21