Skip to main content

La scaletta di Arena Suzuki di stasera 27 settembre e gli ospiti voluti da Amadeus per il secondo appuntamento all’Arena di Verona

Andato in scena il 19 settembre stasera 27 settembre Raiuno propone il secondo appuntamento con Arena Suzuki, evento live ideato e condotto da Amadeus. In tutto sono tre le serate ricche di ospiti con artisti italiani e internazionali che hanno caratterizzato sei decenni, dagli anni 60 agli anni 10 del 2000. All’Arena di Verona ancora una volta musica tutta da ballare per il pubblico che ha potuto partecipare a tutte tre le serate con un pacchetto messo in vendita per l’occasione. A differenza dello scorso anno Amadeus ha deciso di ampliare la scaletta degli ospiti di Arena Suzuki proponendo anche voci e volti del degli anni 2000 e 2010 per rendere ancora più completa la proposta musicale in scena all’Arena di Verona. A sorpresa infatti i concerti evento che vanno in onda su Raiuno hanno permesso ai fan di riabbracciare e ritrovare artisti come i Blue e Natalie Imbruglia e sarà proprio la boyband la grande protagonista del live di stasera 27 settembre. La scaletta di Arena Suzuki annovera tra gli ospiti la formazione inglese composta da Duncan James, Simon Webbe, Lee Ryan e Antony Costa che riproporrà due grandi successi come One Love e A chi mi dici, versione italiana della hit Breathe Easy. Ad aprire il live sarà Gala con Freed from Desire e Lorella Cuccarini con La Notte Vola.

Arena Suzuki stasera 27 settembre scaletta e ospiti

La scaletta di stasera 27 settembre dell’Arena Suzuki prevede quindi i Blue e poi altri grandi nomi della musica internazionale come Kool & The Gang e Jimmy Bo Horne. Il gruppo statunitense porterà sul palco due brani Celebration e Fresh, mentre il cantante r’n’b proporrà Gimme Some e Dance across the floor. Dopo Iva Zanicchi presente nella prima serata sarà il turno di Orietta Berti che canterà Fin che la barca va e Quando l’amore diventa poesia. Stasera 27 settembre all’Arena Suzuki sarà l’occasione di rivedere anche Amedeo Minghi che eseguirà prima 1950 e in duetto con Mietta, Vattene Amore. Grande protagonista della serata all’insegna della dance italiana sarà Alexia che proporrà un mix delle sue hit Hu la la la, Happy, Summer is crazy e Dimmi come. Dopo l’esperienza all’Isola dei Famosi, tornano anche i Jalisse con Fiumi di parole in attesa di riproporsi nuovamente al Festival di Sanremo con la speranza di essere finalmente selezionati. All’Arena Suzuki ci sarà anche Lorella Cuccarini, confermata prof di Amici, sul palco per cantare La notte vola. Chiude la serata Haiducii con Dragostea Din Ten. Questa la scaletta completa di stasera 27 settembre dell’Arena Suzuki non in ordine di esibizione:

Blue – “One Love” e “A chi mi dice”
Kool & The Gang – “Celebration” e “Fresh”
Gala – “Freed from desire”
Lorella Cuccarini – “La notte vola”
The Rubettes – “Sugar baby love”
Orietta Berti – “Fin che la barca va” e “Quando l’amore diventa poesia”
Jimmy “Bo” Horne – “Gimme some” e “Dance across the floor”
Ice Mc – “It’s A Rainy Day” e “Think About The Way”
Amedeo Minghi – “1950” e “Vattene amore” con Mietta
Plastic Bertrand – “Ça plane pour moi”
Jalisse – “Fiumi di parole”
Alexia – “Hu la la la”, “Happy”, “Summer is crazy” e “Dimmi come”
Laid Back – “Sunshine reggae”
Whigfield – “Saturday night”
Mietta – “Angeli noi”
Haiducii – “Dragostea din tei

Claudio Cafarelli

Giornalista pubblicista, laurea in Economia, fondatore di Contrataque nel 2012 e di MinutiDiRecupero nel 2020. Appassionato di SEO e ricerca di trend, ho lavorato come copywriter e content manager per agenzie italiane e straniere con particolare attenzione alla scrittura e indicizzazione di contenuti. Dopo aver coltivato una lunga esperienza nella scrittura di trasmissioni televisive e radiofoniche, lavoro per l'agenzia di marketing digitale Jezz Media come responsabile editoriale per l'Italia. Mi occupo della costruzione di piani editoriali facendo riferimento ad analisi trend e volumi di ricerca in chiave SEO e della stesura ed ottimizzazione di articoli e testi per siti web