Blanco Blu Celeste a chi è dedicata?

- Advertisement -

Blu Celeste, a chi è dedicata la bellissima canzone di Blanco? Scopriamo tutti i dettagli sul brano del giovane cantante.

Blanco è sicuramente uno dei cantanti emergenti più in rampa di lancio nel panorama musicale italiano. Dopo lo straordinario successo dei primi singoli, come Notti in bianco e Ladri di fiori, ha visto la luce il primo album del giovane rapper, dal titolo Blu Celeste.

Un disco che ha riscontrato un enorme successo, consacrando definitivamente la stella nascente di Blanco. Tra i brani più amati dell’album c’è sicuramente la title track, intitolata appunto Blu Celeste. Una canzone struggente e appassionante, una dedica speciale da parte del cantante. 

LEGGI ANCHE: La Rappresentante di Lista chi sono | canzoni | tour 2022

Blu Celeste, a chi è dedicata la canzone di Blanco?

Si capisce immediatamente che la canzone di Blanco è dedicata a una persona che non c’è più, ma il cantante non entra nei dettagli, anche se lascia intuire che si trattava di una persona a lui molto vicina, ritratta come un fratello: “Ora sei un mio ricordo, Un mio ricordo immaginario, Del fratеllo che vorrei”. 

LEGGI ANCHE: Tove Villfor, chi è la ballerina di Alvise Rigo

Blu Celeste: il testo della canzone di Blanco

[Intro]
Quando

[Ritornello]
Quando il cielo si fa blu, penso solo a te
Chissà come stai lassù ogni notte
È blu celeste, è blu celeste
È blu celeste

[Strofa 1]
Il cielo è blu come il tuo nome
Blu come l’inchiostro di ‘sta penna
Che scrive parole senza pensarle
E io non posso starne senza
Ho la ragione che rallenta
Ogni mio senso di colpa
E non c’è un mostro che la tolga da me, eh-eh-eh
E mi metterò al riparo
Mentre imparo ad accettarlo
Che sе il tempo l’ha già fatto
Ora sei un mio ricordo
Un mio ricordo immaginario
Del fratеllo che vorrei
Nato nel mese di Acquario
Sarei il pesce e tu lo squalo, oh
Siamo grandi per sognare
Tu saresti maggiorenne
Io ormai sono un sedicenne
Vado per i diciassette
Festeggerò da solo
Un altro compleanno di merda

[Ritornello]
Quando il cielo si fa blu, penso solo a te
Chissà come stai lassù ogni notte
È blu celeste, è blu celeste
È blu celeste
Quando il cielo si fa blu, penso solo a te
Chissà come stai lassù ogni notte
È blu celeste, è blu celeste
È blu celeste

[Strofa 2]
Avevo un peso dentro, un peso da leva’
Ci ho messo un pezzo a raccontarti
Sotto le luci di questa camera
Tutto un disastro
Doveva essere tutto perfetto
Tipo luci spente, vorrei scriverti al buio
Tipo, na-na-na-na-na, luglio
Tipo scriverti senza volerlo
Tipo, na-na-na-na-na, bisbiglio
Tipo, na-na-na-na-na, buio, oh-oh-oh
Al buio, uoh-oh-oh, uh-ah

[Ritornello]
Quando il cielo si fa blu, penso solo a te
Chissà come stai lassù ogni notte
È blu celeste, è blu celeste
È blu celeste
Quando il cielo si fa blu, penso solo a te
Chissà come stai lassù ogni notte
È blu celeste, è blu celeste
È blu celeste

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI