Bruce Willis malattia: cos’è l’afasia e perché non può recitare

- Advertisement -

Un doloroso addio alle scene, quello di Bruce Willis, che non è più in grado di recitare. Il protagonista della saga di Die Hard, tra gli altri grandi titoli della sua carriera, fa dunque un passo indietro. Il motivo? Una malattia. Soffre di afasia.

Scopriamo di cosa si tratta. Cos’è l’afasia e perché impedisce a Will Smith di recitare in futuro. L’addio alle scene sconvolge i suoi fan. Un duro colpo che avrà un effetto sulla sua vita nel quotidiano.

Bruce Willis: cos’è l’afasia

Bruce Willis soffre di afasia. Ad annunciarlo è stata la sua famiglia, compresa la storica ex Demi Moore. Rumer Willis, figlia della celebre coppia, ha spiegato come il padre stia fronteggiando dei problemi di salute. Gli è stata diagnosticata l’afasia, il che ha un impatto sulle sue abilità cognitive. Dopo una lunga considerazione, ha deciso di fare un passo indietro rispetto alla sua carriera.

Quando si parla di afasia si fa riferimento a una condizione che conduce a una perdita di una funzione appresa. Nello specifico si tratta dell’incapacità di articolare e comprendere le parole. Un vero e proprio dramma, quello di Bruce Willis, che dovrà fronteggiare una durissima sfida. Da comprendere la profonda apprensione dei suoi cari, che gli si sono stretti intorno.

Si prefigura l’incapacità di comprendere ciò che viene detto, e a propria volta produrre frasi di senso compiuto. Un ostacolo radicale per la comunicazione con gli altri. Considerando come la scrittura e il far di conto sono azioni connesse con la funzione del linguaggio, in futuro potrebbe non riuscire a leggere, contare o trascrivere qualsiasi suo pensiero.

Afasia: come si cura

L’unica via da seguire contro l’afasia è la riabilitazione logopedica. Una terapia molto lunga, che può durare anni, che può aiutare (e molto) ma non fare miracoli. Il recupero del linguaggio non è mai completo. I fan attendono ulteriori aggiornamento ma, al momento, comprendono che non è affatto il caso di richiedere info, limitandosi a inondare i loro social ufficiali d’amore incondizionato.

Bruce Willis - Afasia

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI