Star Wars – Il risveglio della forza: quanto è costato il film

- Advertisement -

Quanto è costato Star Wars – Il risveglio della forza? Andiamo a scoprire il budget del kolossal di fantascienza Disney, che prosegue la storica saga di Lucas.

Con Star Wars – Il risveglio della forza, diretto del 2015 da J. J. Abrams, la Disney ha rilanciato la saga di Star Wars, interrotta nel 2005 con La vendetta dei Sith, dopo averne acquisito i diritti dal creatore George Lucas.

Il progetto ha coinvolto un ampio impegno sul fronte del marketing e a livello creativo, per mettere assieme una nuova trilogia, più vari film spin-off e serie tv collegate, coinvolgendo importanti nomi di Hollywood per dare vita a un nuovo ciclo cinematografico in grado di spaccare i botteghini.

Ma quanto è costato produrre questo nuovo film della saga, e quanto ha incassato alla fine Star Wars – Il risveglio della forza?

Star Wars – Il risveglio della forza: il budget del film

Per realizzare questo vero e proprio kolossal di fantascienza, la Disney ha stanziato un budget “astronomico” di 245 milioni di dollari, che in quel momento era il più alto della storia della saga di Star Wars. Ancora oggi, dopo la produzione dei due capitoli successivi, Star Wars – Il risveglio della forza resta il secondo film di Guerre Stellari più costoso di sempre, dopo il nono capitolo L’ascesa di Skywalker (costato ben 275 milioni di dollari).

A livello di incassi, questa pellicola è addirittura la più ricca di tutto il ciclo di nove film: con un guadagno di oltre 2 miliardi di dollari a livello globale (circa 937 milioni di dollari nei soli Stati Uniti), ha praticamente doppiato il successo del precedente La minaccia fantasma del 2002 (1,03 miliardi di dollari) e rimane tutt’ora davanti ai due capitoli successivi (1,07 miliardi per L’ascesa di Skywalker, e 1,33 miliardi per Gli ultimi Jedi).

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI