Il ritorno di Mary Poppins doppiatori italiani chi sono

Valerio Rossari
28/12/2023

Il ritorno di Mary Poppins doppiatori italiani chi sono

Il ritorno di Mary Poppins è un film del 2018 diretto da Rob Marshall con Emily Blunt, sequel del celebre film Disney del 1964 con protagonista Julie Andrews.

Ci sono voluti 54 anni per arrivare ad avere finalmente un seguito di Mary Poppins, il grande successo della Disney diretto nel 1964 da Robert Stevenson e con la coppia composta da Julie Andrews e Dick Van Dyke. Ovviamente, il cast è stato completamente rivisto per l’occasione, con Emily Blunt (Sicario, A Quiet Plac, Jungle Cruise) nel ruolo della celebre bambinaia e Lin-Manuel Miranda (Hamilton, His Dark Materials, Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo) in quelli del lampionaio Jack. Unica conferma del cast originale è Dick Van Dyke, che a 93 anni ja recitato una piccola parte nel film diretto da Rob Marshall (Chicago, Memorie di una geisha, Into the Woods). Il ritorno di Mary Poppins è stato inoltre accolto molto positivamente sia dalla critica internazionale che dal pubblico, arrivando a incassare ben 348,7 milioni di dollari a livello mondiale, e ricevendo anche quattro nomination ai Premi Oscar (migliori costumi, colonna sonora, canzone e scenografia).

Ovviamente si tratta, come del film originale, di un musical, genere in cui sia Marshall che i suoi attori principali sono specializzati. In particolare Lin-Manuel Miranda, che ha alle spalle una lunga e fortunata carriera a Broadway. E sempre come nel film del 1964, anche con Il ritorno di Mary Poppins le canzoni sono state tradotte in italiano e doppiate nella nostra linga, nell’edizione distribuita nei cinema del nostro paese e in tv. Questo ha comportato che in alcuni casi si sia fatto ricorso a due voci diverse, distinguendo il doppiatore dei dialoghi da quello delle parti cantante. Questo è ciò che è successo con la protagonista Emily Blunt, che nelle parti dialogate ha la voce storica di Domitilla D’Amico, mentre quanto canta è doppiata dall’attrice e cantante Serena Rossi. Diverso il discorso per il protagonista maschile Lin-Manuel Miranda, che in italiano ha sempre la voce di Giorgio Borghetti.

Vediamo allora il cast completo dei doppiatori italiani di Il ritorno di Mary Poppins:

  • MARY POPPINS: Domitilla D’Amico (dialoghi), Serena Rossi (canto)
  • JACK: Giorgio Borghetti
  • MICHAEL BANKS: Renato Novara
  • JANE BANKS: Micaela Incitti (dialoghi), Gabriella Scalise (canto)
  • ANNABEL BANKS: Carolina Gusev (dialoghi), Elisa Rinaldi (canto)
  • GEORGE BANKS: Alberto Vannini (dialoghi), Andrea Rinaldi (canto)
  • JOHN BANKS: Emanuele Suarez (dialoghi), Simone Iuè (canto)
  • ELLEN: Melina Martello (dialoghi), Giò Giò Rapattoni (Canto)
  • TOPSY: Marina Tagliaferri
  • WILKINS / LUPO: Stefano Benassi
  • FRYE / DONNOLA: Stefano Brusa
  • GOODING / TASSO: Carlo Cosolo
  • AMMIRAGLIO BOOM: Ugo Maria Morosi
  • SIG. BINNACLE: Pietro Biondi
  • SIG. DAWES JR.: Carlo Reali
  • PAPPAGALLO / MANICO DELL’OMBRELLO: Oliviero Dinelli
  • SHAMUS IL COCCHIERE: Matt Patresi
  • CLYDE IL CAVALLO: Leslie La Penna
  • SIGNORA DEI PALLONCINI: Doriana Chierici
  • PENNY FARTHING: Laura Romano
  • ANGUS: Alberto Franco (dialoghi), Alex Polidori (canto)

Il ritorno di Mary Poppins libro

Il primo Mary Poppins del 1964 era tratto dall’omonimo romanzo pubblicato trent’anni esatti prima dalla scrittrice australiana Pamela Lyndon Travers, il cui vero nome era in realtà Helen Lyndon Goff. All’epoca in cui venne realizzato il film, Travers aveva in realtà già scritto e pubblicato un’intera serie di romanzi con protagonista Mary Poppins, che avevano avuto tutti un enorme successo di pubblico. Per la precisione, a quel tempo era già arrivata al quinto romanzo: Mary Poppins ritorna (1935), Mary Poppins apre la porta (1943), Mary Poppins nel parco (1952), e Mary Poppins dalla A alla Z (1962). In seguito all’uscita del film Disney, la scrittrice realizzò addirittura altri tre capitoli della serie: Mary Poppins in cucina (1975), Mary Poppins in Cherry Tree Lane (1982), e Mary Poppins e i vicini di casa (1988).

Nonostante il titolo del film del 2018 di Rob Mashall assomigli molto a quello del secondo libro della serie – uscito proprio nel 1935, anno in cui è ambientata la pellicola – il legame tra le due opere è solo molto flebile. Il ritorno di Mary Poppins ha come titolo originale Mary Poppins Returns, mentre il romanzo della Travers si chiamava in inglese Mary Poppins Cames Back. Il film del 2018 non è infatti tratto esplicitamente da nessuna delle opere realizzate dalla scrittrice australiana, ma è bensì una storia originale liberamente tratta dalla serie di romanzi della Travers, ponendosi che seguito autonomo del film di Robert Stevenson del 1964.

Copyright Image: ABContents