Tutte le cadute dalle scale del Festival di Sanremo VIDEO

- Advertisement -

Per mettere piede sul palco di Sanremo occorre avere le spalle larghe e anche le gambe ben salde. Sono svariate le cadute avvenute durante il Festival nel corso degli anni. Episodi che hanno visto protagoniste soprattutto conduttrici e vallette, considerando l’uso di tacchi e le problematiche ma iconiche scale, ma non solo loro.

Ricordate tutte le cadute dalle scale del palco dell’Ariston? Ecco tutti gli episodi imbarazzanti e divertenti avvenuti al Festival di Sanremo a causa di scivoloni plateali.

Sanremo, cadute dalle scale

La scalinata del Festival di Sanremo è la più temuta dai tacchi a spillo. Ecco gli episodi che è impossibile dimenticare. Cadute rovinose dal 2007 a oggi:

  • Michelle Hunziker, Sanremo 2007 – Durante la serata finale la splendida Michelle Hunziker venne tradita dal proprio abito. La caduta non avvenne sulle scale ma lì nei pressi. Era pronta a farsi da parte, far scendere gli artisti e presentarli, quando di colpo si ritrovò sdraiata a terra. Pippo Baudo fu lesto nel correre in suo soccorso.

  • Bianca Balti, Sanremo 2013 – Esibizione di sfilata per Bianca Balti, tradita dai suoi tacchi. Nella parte finale scivola e quasi si accascia. Riesce però a recuperare l’equilibrio. Scattano le grida di gioia di Luciana Littizzetto, portavoce delle “donne normali”, che si esibisce poi in un’energica sfilata a sua volta.

  • Maria De Filippi, Sanremo 2017 – La signora della televisione italiana ha ceduto a un po’ d’emozione, nonostante abbia varcati numerosi palchi in vita sua. È riuscita però a tenere sotto controllo, il più possibile, la situazione, traballando per alcuni secondi, facendo temere il peggio.
  • Sabrina Impacciatore, Sanremo 2018 – L’abito principesco indossato non l’ha di certo aiutata. Ha provato a evitare la caduta già sulle scale, per poi rovinare a terra una volta terminati i gradini. Sicuramente una delle cadute più plateali del Festival.

  • Rocco Papaleo, Sanremo 2019 – Chi dice che a Sanremo cadono soltanto le donne? Durante il Dopofestival il conduttore ha perso del tutto l’equilibrio, quasi da fermo. Una caduta che ha inizialmente fatto pensare al pubblico si trattasse di una gag.

  • Ghali, Sanremo 2020 – La caduta più rovinosa e incredibile è stata quella di Ghali, totalmente inscenata. Il super ospite ha orchestrato il tutto, facendo di fatto lanciare per le scale una controfigura ben addestrata, tenendo il pubblico col fiato sospeso. Tutto chiarito in pochi secondi, con il vero cantante entrato sul palco per la performance canora.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI