Chi è Carmelo Patti, il direttore d’orchestra di Sanremo sosia di Michelangelo

Chi è Carmelo Patti, il direttore d’orchestra di Sanremo sosia di Michelangelo

A Sanremo 2022 è diventato una star. Scopriamo chi è il direttore d’orchestra del festival Carmelo Patti e la somiglianza con Michelangelo produttore di Blanco

Il festival di Sanremo 2022, che ha segnato il record di ascolti, è ormai terminato. In queste cinque serate si sono distinti in particolare due grandi della musica italiana contemporanea: Blanco e Mahmood. La loro canzone Brividi, scritta insieme a Michelangelo, è già una super hit. Sul palco dell’Ariston si sa non diventano stelle solamente gli artisti che lo solcano ma anche i direttori d’orchestra che diventano dei veri e propri co protagonisti della scena insieme ai cantanti.

Oltre allo storico Beppe Vessicchio, che ha diretto Le Vibrazioni alla serata dei duetti, a diventare famoso è stato Carmelo Patti. Il musicista per citare solo alcuni degli artisti che ha seguito al festival di Sanremo 2022, ha diretto Mahmood e Blanco oltre a Sangiovanni, Dargen D’Amico ed Emma e Francesca Michielin con la loro cover di Baby one more time di Britney Spears. I fan non hanno potuto fare a meno di notare l’incredibile somiglianza tra Carmelo Patti e Michelangelo, produttore di Blanco nonché colui che suona il pianoforte sul palco dell’Ariston durante l’esibizione di Brividi. Scopriamo di più su chi è il direttore d’orchestra diventato virale sui social.

carmelo patti michelangelo

Chi è Carmelo Patti

Carmelo Patti è di origini lombarde, è nato nella City, a Milano, nel 1985 ed ha attualmente 37 anni di età. Di pari passo con la formazione scolastica fin da piccolo ha curato la sua passione per la musica. Ha iniziato a suonare il violino per la prima volta a cinque anni e potremmo dire che non si è mai più stancato di questo strumento! Ha studiato pianoforte, viola e violino. A 20 anni si diplomato al Conservatorio Giuseppe Verdi in Composizione e Musica Elettronica. Ha poi deciso di girare il mondo prima con il suo violino in Francia, in particolare dedicandosi al jazz, per poi stabilirsi per un lungo periodo in Olanda dove ha continuato a formarsi in musica dopo aver raggiunto anche molti i traguardi professionali come il diploma accademico di secondo livello. Si è anche laureato in tecnologia della musica all’università degli studi Milano.

La carriera del direttore d’orchestra di Sanremo 2022 Carmelo Patti è oggi in particolare ascesa. Maestro di composizione ha infatti firmato le colonne sonore di diverse fiction Rai e di serie Netflix in rampa di lancio da parte della piattaforma di streaming. Inoltre e da tre anni al Festival: ha diretto l’orchestra per Elodie, mentre quest’anno Carmelo Patti ha diretto sul palco dell’Ariston AkaSeven, Mahmood, Sangiovanni, Dargen D’Amico e Blanco ed Emma nell’esibizione delle cover in duetto con Francesca Michielin.

La vita privata del direttore d’orchestra rimane avvolta nel mistero. Ha un profilo Instagram dove però non ama pubblicare scatti relativi alla sua sfera sentimentale, quindi non sappiamo se Carmelo Patti è fidanzato. Tra le curiosità sul musicista, la sua passione per il trekking e l’incredibile somiglianza con Michelangelo, produttore di Blanco.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI