Enrico Melozzi chi è la moglie del direttore d’orchestra

- Advertisement -

Enrico Melozzi, andiamo alla scoperta di qualche dettaglio sulla vita sentimentale del direttore d’orchestra visto a più riprese al Festival di Sanremo: chi è sua moglie.

Il Festival di Sanremo è terminato, ma ha lasciato come ogni anno tantissimi ricordi, facendo parlare di sé anche dopo la sua fine. Tra i protagonisti che abbiamo visto sul palco non ci sono solo cantanti e ospiti, ma anche i direttori d’orchestra, gli artefici delle splendide melodie che hanno risuonato sul palco dell’Ariston. Tra il mito Vessicchio e la sorpresa Michielin, una presenza fissa in questi giorni del Festival come direttore d’orchestra è stato sicuramente Enrico Melozzi. Andiamo alla scoperta di qualche dettaglio sulla sua vita privata: chi è sua moglie.

Enrico Melozzi: chi è la moglie

Nato a Teramo nel giugno 1977, Melozzi si appassiona fin da piccolo alla musica e dopo anni e anni di studio si costruisce la propria carriera, debuttando al Festival di Sanremo nel 2012 per dirigere Noemi in Sono solo parole. In questi anni ci siamo abituati a vedere spesso Enrico Melozzi nel ruolo di direttore d’orchestra all’Ariston di Sanremo, ma cosa sappiamo della sua vita privata? In realtà molto poco, perché il musicista non lascia trapelare sui propri social, dove comunque è molto attivo, se sia sposato o fidanzato. Della sua famiglia sappiamo però che il nonno era un talentuoso chitarrista e quindi Enrico potrebbe aver ereditato da lui la passione per la musica.

Enrico Melozzi: chi ha diretto a Sanremo 2022

Negli ultimi anni Enrico Melozzi è stato un grandissimo protagonista del Festival di Sanremo, dirigendo alcune delle esecuzioni più iconiche di questi anni. Nel 2019 ha diretto Achille Lauro nel suo battesimo all’Ariston con Rolls Royce, l’anno successivo ha conquistato il podio con Ringo Starr dei Pinguini Tattici Nucleari e l’anno scorso ha contribuito alla straordinaria vittoria dei Maneskin con Zitti e buoni.

Quest’anno Melozzi ha avuto meno fortuna, dirigendo Ana Mena, Giusy Ferreri e Highsnob e Hu nelle loro Duecentomila ore, Miele e Abbi cura di te, piazzatesi rispettivamente alle posizioni 24, 23 e 20 della classifica finale.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI