Maccio Capatonda: quale è il vero nome e da cosa nasce

- Advertisement -

Qual è il vero nome di Maccio Capatonda, e da dove è nato il nome d’arte con cui è divenuto famoso? Scopriamolo assieme.

È uno dei comici più famosi e apprezzati in Italia, ed è uno dei protagonisti della nuova stagione di LOL, lo show di Amazon Prime Video che mette a confronto alcuni dei comici migliori nel nostro paese.

Stiamo parlando di Maccio Capatonda, ovviamente, autore e interprete televisivo, youtuber, scrittore, attore e regista di grande successo (Mario, Italiano Medio, Mariottide la sitcom, Omicidio all’italiana, The Generi). Ma qual è il suo vero nome, e com’è nato quello con cui è oggi così famoso?

Maccio Capatonda: vero nome e storia

Maccio Capatonda si chiama in realtà Marcello Macchia, ed è nato nel 1978 a Vasto, in Abruzzo, da ua famiglia di origini molisane, per poi crescere a Chieti e studiare a Perugia. Fin da giovane realizza sketch comici e inizia a conquistarsi una certa fama, che gli consentirà di partecipare al programma televisivo di Mediaset Mai dire…, assieme alla Gialappa’s Band.

È in quest’ambito che nasce il personaggio di Maccio Capatonda, un bizzarro attore che recita in finti trailer cinematografici, in realtà delle parodie di film più famosi. Attraverso questi piccoli sketch, Macchia è divenuto molto celebre, e il suo personaggio è divenuto una sorta di alter ego, fino a trasformarsi in un vero e proprio nome d’arte.

L’origine e le motivazioni dietro a questo nome non sono chiare, ma è abbastanza facile riconoscere in Maccio una contrazione gergale di Marcello, il vero nome di battesimo di Macchia. Il cognome Capatonda, invece, sembra avere un significato abbastanza letterale, cioé quello di “testa rotonda”, un particolare riferimento alla testa dell’attore, affetto da calvizie.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI