Ospiti Fabio Fazio Che Tempo Che Fa 27 marzo: l’addio alla fiction

- Advertisement -

Ospiti Fabio Fazio domenica 27 Marzo non solo ampio spazio alla guerra il talk con ospiti di spessore

Come da tradizione domenica 27 marzo torna alle 20.30 Che Tempo che Fa talk show condotto da Fabio Fazio e con la partecipazione di Luciana Littizzetto e Filippa Lagerback. Dopo alcune settimane dedicate alla guerra, si torna a parlare anche di attualità come annunciato dal comunicato Rai che ha presentato la puntata di stasera. Oltre a contributi di giornalisti e inviati in Ucraina, saranno ospiti a Che Tempo Che Fa il Ministro della Salute Roberto Speranza; il Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani; il Professore Ordinario di Microbiologia e Virologia all’Università Vita-Salute San Raffaele Roberto Burioni.

Spazio anche alle interviste con Terence Hill e Nino Frassica che saranno gli ospiti della seconda parte di Che Tempo Che Fa. I due attori tornano nello studio di Fabio Fazio per presentare Don Matteo 13, in arrivo su Raiuno. Si tratta dell’ultima stagione che vede protagonista Terence Hill. L’attore infatti abbandona il ruolo ricoperto per 22 anni e lascia spazio a Raoul Bova. Sarà l’occasione per rivivere le emozioni vissute in questo lungo periodo e il grande successo della fiction che ha superato i confini nazionali. Presente e confermatissimo Nino Frassica nei panni del maresciallo Cecchini. Don Matteo 13 inizierà il 31 marzo e c’è grande attesa per conoscere il ruolo che interpreterà Raoul Bova.

Nel frattempo Terence Hill ha voluto ringraziare il pubblico da casa, la troupe e i tanti colleghi che hanno lavorato con lui in questi anni, in particolare l’amico Nino Frassica. “Ho ricevuto il vostro amore e lo ricambio, vogliatevi bene gli uni con gli altri” le parole dell’attore che ha confessato di pensare ancora tanto a Don Matteo anche a tre mesi di distanza dalla fine delle riprese. Con Fabio Fazio ci sarà l’occasione per parlare della tredicesima stagione e di scoprire un po’ di più sul suo addio.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI