Spaghetti a mezzanotte dove è stato girato: location

- Advertisement -

Spaghetti a mezzanotte è una commedia italiana del 1981. Diretto da Sergio Martino, questo film è un classico della filmografia di Lino Banfi e, in generale, del vasto mondo della commedia sexy del nostro Paese. Al suo fianco Barbara Bouchet, Teo Teocoli e Pippo Santonastaso.

Scopriamo quali sono le location di Spaghetti a mezzanotte. La trama la conoscete bene ma potreste non sapere, invece, dove è stato girato questo film che in tantissimi amano vedere e rivedere.

Spaghetti a mezzanotte dove è stato girato

Un film come Spaghetti a mezzanotte non richiede particolari location. Non è stato necessario, ad esempio, sfruttare più di una città per riuscire a portare a casa la pellicola. Questa si basa, infatti, totalmente sull’intreccio di trama e quanto accade si sarebbe potuto svolgere in qualsiasi regione d’Italia.

Lino Banfi, Barbara Bouchet e compagnia hanno girato interamente nella città di Asti, in Piemonte. Sono svariati i luoghi significativi del posto che fanno capolino alle spalle dei protagonisti. Vediamo infatti Savino e Celeste, ovvero Banfi e Bouchet, attraversare in auto Piazza San Secondo. Il marito, che è un mediocre avvocato, mette piede ogni giorno in tribunale, che altro non è che la sede attuale della provincia di Asti, sita in Piazza Vittorio Alfieri. Differente il discorso per gli interni, girati principalmente all’interno degli studi cinematografici. Le inquadrature esterne, invece, sono state girate tutte in città.

Nella stessa piazza del tribunale vi è la facciata del palazzo sfruttata per l’appartamento dell’amante di Savino. Un’altra scena in auto ci mostra Piazza Fratelli Cairoli, così come Corso Vittorio Alfieri. Avviene quando Andrea, amante di Celeste, se ne va in giro con Banfi attaccato al tettuccio. In Viale Don Alfredo Bianco si trova invece il cimitero dove vediamo il boss Vito Malisperi. La villa della coppia, infine, è posta a Valterza, in strada Sottoripa. L’inquadratura dell’ingresso è però realizzata altrove, ovvero a Mongardino.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI