Insulti Carl Brave testo e significato canzone

Danilo Budite
22/04/2022

Insulti Carl Brave testo e significato canzone

Insulti è il nuovo singolo pubblicato da Carl Brave: andiamo alla scoperta del testo e del significato della canzone.

Carl Brave torna col singolo Insulti: scopriamo il significato e il testo del brano.

Insulti: il significato della canzone di Carl Brave

Il brano parla della fine di un amore, dell’inizio di una lontananza che fa male, tra la rabbia per quell’amore finito e la voglia di farlo rivivere.

Insulti: il testo della canzone di Carl Brave

Sto in avaria, stordito da questi silenzi
la polizia al kebabbaro di Talenti
è vero c’ero ma non ho visto niente
stavo scavando dentro ad una busta di falafel
la notte che russa profonda come una moglie che non sopporti più
metti la freccia a sinistra poi svolti a destra

E poi ti vedo andare via diventare un corto in fondo
mi sento come in mezzo a una paralisi nel sonno
ti presto una vocale se c’hai voglia di urlare

ti vorrei chiede’ scusa ma non lo riesco a fare

Aspe
timeout
ho bisogno di tempo, tempo, tempo
per cambiare strategia

E se senti freddo ti coprirò di insulti
cerco una tipo te in un video per adulti
sarà solo un cliché, cliché, cliché
stendiamo un velo pietoso che ci possa coprire
e non mi va di finire a cancellare il tuo nome
da una rubrica là dove conta solo il tuo nome
ed è un cliché, cliché, cliché
ma no non è come sembra
no non è come sembra a te

I sorci scalano l’edera
mi ricordo a Malaga “hola, que tal?”
ah ah

tuo fratello stava su Fortnite
in venti cristi tutti al Mc Drive
ti ho cancellata con lo Chanteclair
mi butto in mezzo come stage dive
se non mi prendono mi spacco in tre
battiti le palpebre a tempo col parabrezza
e ti nascondi dietro al fumo di una sigaretta spenta
è una picchiata [?]
se caschi caschiamo insieme

Aspe
timeout
ho bisogno di tempo, tempo, tempo
per cambiare strategia

E se senti freddo ti coprirò di insulti
cerco una tipo te in un video per adulti
sarà solo un cliché, cliché, cliché
stendiamo un velo pietoso che ci possa coprire
e non mi va di finire a cancellare il tuo nome
da una rubrica là dove conta solo il tuo nome
ed è un cliché, cliché, cliché
ma no non è come sembra
no non è come sembra a te

E se senti freddo ti coprirò di insulti
cerco una tipo te in un video per adulti

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI