Non c’è bisogno di presentazioni: i nuovi ospiti di David Letterman

- Advertisement -

David Letterman torna su Netflix con Non c’è bisogno di presentazioni 4. Ecco gli ospiti intervistati dal celebre comico e conduttore.

Sei episodi per Non c’è bisogno di presentazioni 4, in streaming su Netflix dal 20 maggio. David Letterman propone sei interviste a personaggi celebri e di seguito vi diciamo di chi si tratta e cosa aspettarvi da queste chiacchierate.

Will Smith da David Letterman

Will Smith si mette a nudo dinanzi a David Letterman. L’uomo che ha gelato Hollywood con uno schiaffo, per poi ricevere comunque una standing ovation poco dopo per l’Oscar ricevuto come miglior attore, non parlerà di quanto accaduto con Chris Rock. Non potrebbe farlo, del resto, dal momento che l’intervista è stata registrata prima di quell’evento. Di cosa potrebbe parlare? Tutto potrebbe prendere il via dalla sua autobiografia.

Billie Eilish da David Letterman

Da quando l’intervista è stata registrata, Billie Eilish ha vinto un Oscar per il brano che fa da colonna sonora di No Time To Die, ultimo film della saga di James Bond con protagonista Daniel Craig. La cantante ne è ignara, ovviamente, al tempo della chiacchierata registrata per Netflix. Parlerà dunque d’altro e sappiamo che si divertirà a fare Go-Kart con il conduttore. Potrebbe avere modo di parlare delle due fasi della sua carriera, che corrispondono a periodi ben distinti della sua vita. Cos’è cambiato in lei in questi anni? Chi era quando il suo nome è diventato celebre e chi ritiene di essere oggi?

Ryan Reynolds da David Letterman

Ryan Reynolds è uno degli attori più attivi e apprezzati di Hollywood. Scopriremo qualcosa in più sulla sua vita, magari su come sia cambiata da quando ha incontrato Blake Lively. Come lui stesso ha spiegato in passato, credeva di non poter essere altro che uno zio simpatico. Si è invece tramutato in un padre premuroso.

Cardi B da David Letterman

Nel corso della sua intervista, Cardi B ha spiegato qual è uno dei suoi obiettivi primari. Ha sempre espresso il proprio pensiero su svariate tematiche, anche quando era una stripper e non di certo famosa globalmente. È sua intenzione far luce su cose che i suoi follower potrebbero non conoscere. Non ha mai avuto paura di esprimersi e scegliere uno schieramento.

Kevin Durant da David Letterman

L’argomento cardine dell’intervista di Kevin Durant è la marijuana. La star dell’NBA è in attività in questo ambito ed è sua intenzione lottare per cambiare la narrativa legata a questo argomento. Come la marijuana viene vista nella società, il pregiudizio a essa legato e il comune pensiero che tale sostanza non debba avere nulla a che fare con gli atleti.

Julia Louis-Dreyfus da David Letterman

Non sono state rilasciate anteprime dell’intervista di Julia Louis-Dreyfus, che potrebbe parlare del proprio percorso artistico, di come in quanto donna sia riuscita a farsi largo in un business prevalentemente maschile come quello della comicità, soprattutto al suo tempo. Dal Saturday Night Live a Seinfeld, fino a Veep, una carriera da sogno, ricca di talento e sudore.