Pierdavide Carone com’era ad Amici il percorso FOTO

- Advertisement -

Pierdavide Carone: scopriamo com’era nella sua esperienza ad Amici e com’è stato il suo percorso all’interno della scuola di Maria De Filippi.

Pierdavide Carone è uno dei tanti talenti sfornati da Amici di Maria De Filippi, che poi nel prosieguo delle loro carriere hanno trovato fortune alterne. Carone ha vissuto brillantemente i primi anni dopo l’esperienza ad Amici, per poi uscire lentamente di scena, complice anche un tumore che lo ha colpito e da cui è fortunatamente guarito. Andiamo a vedere però com’è stato il suo percorso ad Amici.

Pierdavide Carone: il percorso ad Amici

Il cantante ha preso parte alla nona edizione del talent show di Canale 5. Approdato alla fase serale è entrato nella squadra bianca (al tempo c’era ancora la divisione tra squadra bianca e blu), finendo sotto la guida della maestra Grazia Di Michele. Pierdavide vive col brivido la sua prima serata, finendo tra i candidati all’eliminazione, ma riuscendo poi a salvarsi. Il suo percorso va avanti senza intoppi fino alla quinta serata, quando finisce al ballottaggio ma riesce a salvarsi, a discapito invece di Michele Barile che viene eliminato.

Superato questo scoglio, Pierdavide arriva senza intoppi in semifinale, qui finisce nuovamente al ballottaggio, ma non rischia l’eliminazione e si qualifica per la finale. Nella serata conclusiva, Pierdavide finisce la sua avventura ad Amici sul gradino più basso del podio, dietro a Emma Marrone e Loredana Errore e davanti a Matteo Macchioni. Durante la sua esperienza ad Amici Pierdavide sforna diversi singoli di successo, confluiti poi nel suo primo album Una canzone pop. Tra questi ricordiamo Di notte, Trullallero rullallà e La ballata dell’ospedale.

Il percorso ad Amici di Pierdavide è stato coronato anche dalla vittoria del premio della critica e, a livello personale, dalla storia d’amore con la ballerina Grazia Striano, conosciuta proprio nel programma. Storia che, però, oggi è terminata.