Lazza in concerto a Milano: scaletta

Danilo Budite
16/06/2022

Lazza in concerto a Milano: scaletta

Il tour di Lazza prosegue con il concerto nella sua Milano: andiamo a scoprire le informazioni e la scaletta dello show.

Continua il grande 2022 di Lazza, che è tornato col nuovo album, dal titolo Sirio, il terzo della discografia del rapper milanese. Sirio si è subito affermato come uno degli album più ascoltati di questo 2022, piazzandosi in vetta alle classifiche e dominando ancora oggi la scena. Molti singoli inoltre hanno conquistato i primi posti delle classifiche, da Piove con Sfera Ebbasta a Uscito di galera e Molotov. Il tour di Lazza ha avuto inizio l’11 giugno da Senigallia e ora è pronto a sbarcare a Milano, una data speciale chiaramente per l’artista, visto che sarà di scena a casa sua. Andiamo a scoprire informazioni in più dunque sul concerto milanese di Lazza e sulla possibile scaletta.

Lazza: la scaletta del concerto a Milano

Giovedì 16 giugno è dunque la data del concerto milanese di Lazza, che si terrà nello specifico al Carroponte a Sesto San Giovanni. L’evento è completamente sold out e il concerto avrà inizio alle ore 21:30, con l’apertura delle porte prevista alle 18:45. I possessori dei gold e dei silver meet & greet potranno accedere prima, rispettivamente alle 17:30 e alle 18:00.

Attesa alle stelle per una delle date clou del tour, che sarà seguita poi da un’altra tappa molto attesa, quella a Roma nell’ambito del Rock in Roma, uno dei principali eventi musicali dell’estate italiana. Sarà l’occasione per Lazza dunque per portare in scena i brani del suo ultimo album, Sirio, un cd ricco di successi. Ci sarà spazio probabilmente per quasi tutte le canzoni che compongono quest’ultimo lavoro dell’artista, ma senza dimenticare i grandi successi del passato, contenuti negli altri due cd dell’artista: Zzala del 2017 e Re Mida del 2019.

In molto inoltre si chiedono se ci saranno degli ospiti per questa data milanese, magari Sfera Ebbasta con cui Lazza potrebbe esibirsi in Piove. Non ci sono informazioni a riguardo, ma la speranza dei fan è che chiaramente ci possa essere qualche artista a rendere ancora più magica una serata che promette, per usare un termine caro all’artista, panico.