Nessuno mai Al Bano Jasmine Carrisi Clementino testo e significato canzone

Danilo Budite
15/07/2022

Nessuno mai Al Bano Jasmine Carrisi Clementino testo e significato canzone
Instagram Clementino

Nessuno mai unisce insieme Jasmine Carrisi, suo padre Al Bano e il rapper Clementino nella reinterpretazione di un brano famoso di Mina.

Un trio inedito e molto interessante dà voce a una nuova edizione di Nessuno, brano realizzato da una giovane Mina nel 1959. Nessuno mai riarrangia dunque quel classico della musica italiana, che riprende vita grazie a Clementino e soprattutto alla coppia padre-figlia rappresentata da Al Bano e Jasmine Carrisi. Il cantante di Felicità ha raccontato che è stata della figlia la scelta di questo brano e i due si sono detti felici di poter collaborare con un artista come Clementino. Nessuno mai, con queste premesse, si candida a essere davvero uno delle canzoni più interessanti dell’estate.

Nessuno mai: il testo della canzone di Al Bano, Jasmine Carrisi e Clementino

Nessuno, ti giuro, nessuno
Nemmeno il destino
Ci può separare
Perché questo amore
Che il cielo ci dà
Sempre vivrà
Nessuno, ti giuro, nessuno
Può darmi nel dono
Di tutta la vita
La gioia infinita
Che sento con te
Solo con te

Come l’amore tra il mare e il sole
Come le nostre parole

Sei tu
Dolcissimo amore
Soltanto tu
Passato e avvenire
Tutto il mio mondo
Comincia da te
Finisce con te

Come l’amore tra il mare e il sole
Come le nostre parole

Nessuno, ti giuro, nessuno
Nemmeno il destino
Ci può separare
Perché questo amore
S’illuminerà
D’eternità

So che nessuno può separare
Quello che abbiamo fatto incontrare
Con i miei limiti, guarda che lividi
Sento sti brividi, meno male
Le nostre mani che strette si allacciano
Guardo i gabbiani lontano che scappano
Il vento accarezza la faccia, io rapido
Vado nel panico del mio fare
Parte lo show, come nel sud
Napule ancor ‘ncoppa sti groove
Sento le voci delle signore
Sul balcone gridare il tuo nome
Perché nessuno, ti giuro nessuno
Può separare le nostre cose
Come l’amore tra il mare e il sole
Come le nostre parole

Sei tu
Dolcissimo amore
Soltanto tu
Passato e avvenire
Tutto il mio mondo
Comincia da te
Finisce con te

Come l’amore tra il mare e il sole
Come le nostre parole

Nessuno, ti giuro, nessuno
Nemmeno il destino
Ci può separare
Perché questo amore
S’illuminerà
D’eternità

Nessuno mai: il significato della canzone di Al Bano, Jasmine Carrisi e Clementino

Nessuno Mai è la cover di Nessuno canzone del 1959 portata Festival di Sanremo da Wilma De Angelis e Betty Curtis e che è stata portata al successo da Mina che nello stesso anno stravolse il brano trasformandolo in chiave swing. Nessuno Mai nasce dalla collaborazione tra Al Bano, sua figlia Jasmine Carrisi e Clementino, tutti e tre giudici della prima edizione di The Voice Senior. A scegliere la canzone è stata Jasmine come raccontato dal padre Al Bano, una scelta che ha sorpreso l’artista e così ha deciso di mettersi al suo servizio. Jasmine Carrisi ha espresso tutta la sua felicità per questa collaborazione, infatti con Nessuno Mai “unisce stili ed emozioni di  tre generazioni diverse“.

Copyright Image: ABContents