Skip to main content

Mediaset manda in onda Chicago Med 6 ogni venerdì. Ecco le anticipazioni della puntata di venerdì 5 agosto, con tre episodi su Italia 1.

Ogni venerdì va in onda Chicago Med 6, con tre episodi in onda a partire dalla prima serata. Si tratta della settima, ottava e nona puntata, dal titolo Il meglio è il nemico del bene, Padri e madri, figli e figli e Ossessione. Scopriamo cosa ci attende la prossima settimana, venerdì 5 agosto, con le anticipazioni della sesta stagione.

Chicago Med 6 anticipazioni episodio 7

Crockett e Natalie sono alle prese con un caso complesso, inizialmente ritenuto Covid. Un uomo ha un tumore ai polmoni e la polmonite lo ha rallentato. Marcel gli comunica di non poter operare. La chemioterapia è l’unica via, anche se è pessimista data l’aggressività del cancro. Gli resta un anno di vita. L’uomo ha per tutto il tempo suo marito al fianco e i due deidono di sposarsi subito, chiedendo a Marcel e Natalie d’essere i loro testimoni. Will teme gli effetti collaterali del farmaco in sperimentazione, mentre Ethan perde i sensi a causa della febbre. Ha una confessione da fare ai propri colleghi e amici.

Chicago Med 6 anticipazioni episodio 8

Natalie scopre che sua madre ha un’insufficienza cardiaca e l’unica soluzione per Crockett è un intevento chirurgico. Will però le suggerisce una sperimentazione con un farmaco contro le cardiopatie. Lei accetta e Marcel si infuria. Ethan assume il suo vecchio insegnante dell’esercito, Dean Archer, per il pronto soccorso. Questi però non rispetterà la gerarchia ospedaliera. Auggie intanto conosce suo fratello, giunto con la sua famiglia adottiva, che però intende ottenere l’autorizzazione per portarlo via, così da riavvicinare i due. Maggie e Ben sono avvisati.

Chicago Med 6 anticipazioni episodio 9

Maggia fatica a gestire la complessa situazione che coinvolge Auggie, che la famiglia adottiva di suo fratello vorrebbe portare via per sempre. Natalie e Crockett si ritrovano invece alle prese con un ostacolo burocratico. Qualcuno ha sollevato il problema della loro relazione sul luogo di lavoro. Il dottor Choi si ritrova inoltre a dover gestire quella che apparentemente sembra una polmonite. Si trasformerà invece in una sfida enorme, con il paziente che presenta sintomi apparentemente indipendenti l’uno dall’altro.

Giancarlo Spinazzola

Giornalista professionista classe '87, diverse le esperienze maturate soprattutto in ambito sportivo. Inviato per il calciomercato e le Universiadi ma anche per eventi di politica interna ed esteri, dal vertice bilaterale Italia-Francia alle elezioni. Ex direttore di Road2Sport e F1world, sono redattore per varie testate web e collaboro nella redazione sportiva della tv regionale campana Canale 21