Cristina Parodi oggi: che lavoro fa la sorella di Benedetta

Danilo Budite
02/12/2022

Cristina Parodi oggi: che lavoro fa la sorella di Benedetta

Cristina Parodi com’è oggi la sorella di Benedetta e che lavoro fa: ha cambiato totalmente la sua vita

Cristina Parodi oggi di cosa si occupa, è una delle domande che tanti telespettatori si chiedono quando vedono Bake Off Italia. Benedetta e Cristina Parodi sono una delle coppie di sorelle più famose della televisione italiana. Due volti molto amati, che ci siamo abituati a vedere con costanza negli anni nel piccolo schermo, ma negli ultimi anni abbiamo notato una presenza molto più assidua di Benedetta, mentre Cristina si vede sempre meno. Scopriamo cosa ne è oggi, quindi, della più anziana delle sorelle Parodi e che lavoro fa

58 anni e una lunga carriera nella televisione, oggi Cristina Parodi si è parzialmente allontanata dal mondo dello spettacolo, per gettarsi in due ambienti ben precisi: quello della moda e quello del sociale. Spulciando il suo profilo Instagram, infatti, possiamo notare diversi post della Parodi dedicati alla sua attività. Perciò che riguarda la sfera professionale, Cristina ha lanciato il suo marchio dedicato ai capi di alta moda: Crida. La sorella di Benedetta, dunque, si è lanciata in questa attività insieme all’amica di una vita, Daniela Palazzi, con cui ha sempre condiviso la passione per la moda e con cui ha deciso, dunque, di vivere quest’esperienza. L’azienda di Cristina Parodi si occupa di produrre abiti di alta moda, stando attenti a temi come la sostenibilità e spingendo moltissimo sul Made in Italy. La Parodi ha raccontato di aver preso la decisione di compiere questo passo da quando si è trovata senza un programma quotidiano in tv e con abbastanza tempo libero da realizzare questo suo sogno.

Dal punto di vista lavorativo, dunque, Cristina Parodi ha cominciato totalmente un’altra vita nel campo della moda, ma come si può vedere dai social, la donna è anche molto attiva nel campo del sociale. In particolare, oggi Cristina Parodi oltre al lavoro si dedica moltissimo alla lotta in difesa dei diritti delle donne e contro la violenza di genere, sostenendo in prima persona la fondazione Cesvi di Bergamo, che dal 1985 è attiva in campo di aiuti umanitari. Cristina Parodi è uno dei volti della campagna The smile of Women, impegnata nell’aiutare le donne in difficoltà.

Cristina Parodi marito e figli

Oggi, quindi, a 58 anni Cristina Parodi si è letteralmente inventata una nuova vita, rimanendo comunque al fianco della sua amata famiglia. L’ex conduttrice è infatti sposata da ormai moltissimi anni con Giorgio Gori, giornalista, ex direttore di Canale 5 e Italia 1, che oggi è il sindaco della città di Bergamo. Il marito di Cristina Parodi ha deciso di scendere in politica nel 2012, dopo aver lasciato la direzione dei canali Mediaset e schierandosi al fianco di Matteo Renzi nel PD. Nel 2015 vince le elezioni e diventa sindaco di Bergamo, posizione che ricopre tutt’oggi.

Giorgio Gori è stato, suo malgrado, uno dei volti principali della pandemia, specialmente del primo lockdown, perché la sua città è stata purtroppo tra le più colpite dal dramma del Covid soprattutto nei suoi primi mesi di diffusione. Il marito della Parodi ha però dimostrato grande abilità nel saper gestire la situazione e col tempo è diventato anche un personaggio molto mediatico, seguitissimo sui social e molto presente in tv, ambiente che ovviamente conosce benissimo considerando il suo passato.

Insieme, Cristina Parodi e Giorgio Gori hanno avuto tre figli: Benedetta, Alessandro e Angelica. Dopo il loro matrimonio nel 1995, la prima a venire al mondo è Benedetta nata nel 1996, poi un anno dopo è toccato ad Alessandro e infine ad Angelica. Stando alle notizie che circolano in rete, la prima figlia dei due si è laureata in Scienze Gastronomiche e potrebbe seguire le orme della zia Benedetta Parodi, sorella di sua madre. Alessandro ha una laurea in Scienze Ambientali, mentre la più piccola, Angelica, è sicuramente la più conosciuta dei tre. La piccola di casa Gori-Parodi, infatti, ha deciso di intraprendere il percorso nel mondo della musica, utilizzando lo pseudonimo Chiamamifaro. Quest’anno ha pubblicato il suo primo album, Post Nostalgia, essendo protagonista anche di diversi concerti in giro in Italia, tra cui alcuni prestigiosi opening act dei concerti dei Pinguini Tattici Nucleari, con cui condivide la città d’origine.