Natalie Imbruglia oggi la terribile malattia

Valerio Rossari
04/10/2023

Natalie Imbruglia oggi la terribile malattia
Fonte: YouTube

Natalie Imbruglia è stata una cantante di grande successo a livello internazionale, ma che fine ha fatto oggi? Ecco la storia della sua terribile malattia.

Ad appena 22 anni, debuttava nel mondo discografico con la dolce Torn, cover di un brano di due anni prima degli Ednaswap che diventerà famosissimo proprio grazie a lei. Natalie Imbruglia ha oggi 48 anni, e nonostante abbia inciso molti altri dischi la sua carriera resta indissolubilmente legata a quella storica hit, un successo mondiale vincitore di sette dischi d’oro e dieci dischi di platino (di cui tre nel Regno Unito e addirittura quattro in Italia). La cantante e attrice australiana naturalizzata britannica, anche se di chiare origini italiane (il padre era un immigrato siciliano di Lipari), è tutt’oggi in attività, con il suo sesto album di studio, Firebird, uscito solo nel 2021.

Pochi sanno però la storia dietro la malattia che affliggeva la cantante proprio ai tempi del suo primo incredibile successo. Natalie Imbruglia ha parlato per la prima volta di questa storia l’anno scorso in un’intervista al quotidiano britannico The Indipendent, in occasione dei 25 anni dall’uscita del suo primo album Left of the Middle. Ha infatti rivelato che all’epoca soffriva di dismorfofobia, un disturbo legato alla sfera psicologica a causa del quale non voleva mostrare le proprie forme fisiche. Ecco perché, nel videoclip di Torn, la vediamo indossare pantaloni larghi, una felpa col cappuccio e una t-shirt. Una tenuta in controtendenza rispetto alle popstare dell’epoca, molto poco vestite e provocanti. Eppure, il look casuale e un po’ androgino di Natalie Imbruglia contribuì a renderla fanosa anche come un’icona della moda dell’epoca.

La cantante australiana ha anche raccontato che, a quei tempi, era una giovane ragazza molto insicura delle proprie capacità. Oltre alla dismorfofobia era affetta anche dalla cosiddetta sindrome dell’impostore: credeva di non avere alcun talento come cantante e di essere solamente stata fortunata. Negli anni, Natalie Imbruglia ha dovuto imparare a superare questi complessi, legati anche al fatto di non riuscire a replicare il successo globale della sua prima canzone (una cosiddetta one-hit wonder).

Natalie Imbruglia fidanzata

Delle relazioni sentimentali della star di Torn non si è mai saputo tantissimo, anche se è nota la lunga relazione avuta con il collega Daniel Johns, cantante della band grunge australiana Silverchair, attiva dal 2005 al 2011. I due si sono messi assieme nel 2000, e tre anni dopo si sono sposati in Australia con una cerimonia sulla spiaggia, per poi trasferirsi a vivere nel Regno Unito. Nel 2008, però, la coppia ha annunciato il divorzio, a causa degli impegni lavorativi che li hanno sempre tenuti molti distanti. Da quel momento non si sono più avute altre notizie certe sulla vita sentimentale di Natalia Imbruglia, anche se periodicamente escono online indiscrezioni su sue nuove possibili relazioni. La cantante ha però un figlio, Max Valentine Imbruglia, nato il 9 ottobre 2019 grazie alla fecondazione in vitro.

Copyright Image: ABContents