Biglietti Sanremo 2024 prezzi perché diversi: posizioni al Teatro Ariston

Valerio Rossari
23/01/2024

Biglietti Sanremo 2024 prezzi perché diversi: posizioni al Teatro Ariston
Fonte: Image Photo Agency

Biglietti Sanremo 2024: quanto costano? I prezzi dei posti all’interno del Teatro Ariston saranno diversi a seconda della collocazione tra il pubblico.

Manca ormai sempre meno al prossimo Festival di Sanremo, che vedrà il via tra due settimane esatte. Martedì 6 febbraio 2024 il Teatro Ariston della città ligure aprirà le sue porte alla kermesse musicale più importante dell’anno in Italia. L’evento, come al solito in diretta tv su Rai 1 su in streaming su Rai Play, si protrarrà fino a sabato 10 febbraio, quando verrà finalmente proclameto il vincitore di questa edizione.

Anche quest’anno, il conduttore Amadeus sarà affiancato in ogni serata da un co-host d’eccezione. Martedì 6 febbraio toccherà a Marco Mengoni, vincitore del Festival l’anno scorso, e successivamente toccherà alla cantante Giorgia, alla comica Teresa Mannino, e alla conduttrice Lorella Cuccarini. Per la serata finale, ci sarà il grande ritorno sul palco dell’Ariston di Fiorello.

Ma com’è ovvio il Festival di Sanremo sarà anche possibile seguirlo dal vivo, acquistando i biglietti per le varie serate dell’evento. A partire da oggi, martedì 23 gennaio 2024, è finalmente possibile acquistare online i biglietti per Sanremo 2024, la 74a edizione del Festival della Musica italiana. Basta recarsi sul sito apposito e procedere normalmente con l’acquisto online: ogni utente avrà modo di acquistare però non più di due biglietti. Per accedere all’Ariston bisognerà mostrare il biglietto nominativo e un documento d’identità.

Sanremo 2024: i settori del Teatro Ariston

Biglietti Sanremo 2024 prezzi
Il vincitore di Sanremo 2023 Marco Mengoni. (Image Photo Agency)

Il Teatro Ariston ha una capienza di 2.000 posti, e i biglietti saranno ovviamente disponibili fino a esaurimento. I posti in platea sono 1.242, e saranno messi in vendita al costo di 200 euro l’uno per ciascuna delle prime quattro serate, mentre il biglietto per la finale costerà ben 730 euro. La galleria ospita invece 662 posti, che costeranno 110 euro per le prime quattro sere e 360 per la finale.

Il motivo della differenza nel costo dei biglietti è abbastanza intuibile. Innanzitutto, la platea è il posto migliore da cui vedere il Festival di Sanremo, trovandosi proprio di fronte al palco, e per questo costa più della galleria, la cui posizione è più distante e meno centrale. Altrettanto comprensibilmente, il costo della finale è maggiore rispetto a quello delle altre serate, visto l’appeal dell’evento conclusivo, in cui verrà nominato il vincitore di Sanremo 2023.

Sarà possibile cambiare il nominativo su biglietto digitale solo fino a 48 ore prima della serata per cui il biglietto è stato acquistato. Per farlo occorrerà andare sullo stesso sito su cui si è comprato il biglietto, accedere al proprio profilo e procedere con l’operazione.

Copyright Image: ABContents