Francesco Renga da giovane nei Timoria: come è cambiato FOTO

Valerio Rossari
07/02/2024

Francesco Renga da giovane nei Timoria: come è cambiato FOTO
Image Photo Agency

Francesco Renga da giovane nei Timoria era totalmente diverso rispetto ad oggi: come portava i capelli e l’evoluzione del suo look a icona delle anta

A vedere Francesco Renga accanto a Nek esibirsi in tour, ospitate e a Sanremo 2024, viene spontaneo chiedersi quanto sia cambiato nel corso del tempo visto che bello lo è, affascinante pure ma l’età sulla carta d’identità avanza inesorabile per tutti. Nato a Udine nel 1968, l’ex marito di Ambra Angiolini ha oggi 55 anni e ha partecipato per ben dieci edizioni al Festival di Sanremo, anche se sempre in vesti diverse. È già stato due volte ospite (nel 2010 e nel 2018, in questo caso assieme a Nek e a Max Pezzali) e sette volte in corcorso. Come solista, Francesco Renga è stato in gara al Festival nel 2001 tra i Giovani con il brano Raccontami, vincendo il Premio della Critica, e poi nel 2002 con Tracce di te. Nel 2005 ha poi vinto Sanremo con Angelo, ed è in seguito tornato come concorrente nel 2009 (Uomo senza età), nel 2012 (La tua bellezza), nel 2019 (Aspetto che torni) e nel 2021 (Quando trovo te). In tutto questo tempo insieme alla sua carriera musicale, la vita privata dell’ex Timoria è stata al centro del gossip. Francesco Renga si è sposato con Ambra Angiolini, con cui ha due figli, ha divorziato e ha iniziato una nuova storia d’amore con l’attuale compagna Diana Poloni. Ovviamente con l’arrivo della maturità e dell’età adulta, rispetto agli esordi non poteva che rispecchiarsi anche nello stile. In un video presente su YouTube della sua prima partecipazione a Sanremo, era giovanissimo, stiamo parlando del 1991 quando era la voce dei Timoria. Lo vediamo con un look classico, capelli corti e viso acqua e sapone.

Con il passare del tempo, sempre quando faceva parte del gruppo rock, Francesco Renga da giovane aveva i capelli molto più lunghi, nel puro stile della loro musica, e non portava la barba, come invece fa oggi. Il suo look è cambiato col tempo, in base alla moda ma anche maturando come persona e artista, in particolare dopo l’inizio della sua carriera solista. Musicalmente parlando, la differenza tra il Renga dei Timoria e quello che ha duettato con Nek a Sanremo 2024 è anche più marcata. Dalle sonorità alternative rock della band bresciana, il cantante adesso è passato a un tono decisamente pop melodico. La coppia ha siglato il grande ritorno degli anni Novanta sul palco dell’Ariston e ha avuto un buon percorso a Sanremo 2024 con loro brano Pazzo di te.

Francesco Renga come era la prima volta a Sanremo

Francesco Renga e i suoi look quando era nei Timoria

Se tutti ricordano le edizioni a cavallo tra gli anni 90 e i 2000 dove il cantautore ha lasciato il segno con quelli che a conti fatti sono diventati i suoi più grandi successi come Angelo e Tracce di Te, in pochi sanno come è andata la prima partecipazione in assoluto di Francesco Renga da giovane a Sanremo. In quell’edizione insieme al gruppo Timoria conquistò il Premio della Critica per la canzone L’uomo che ride. I Timoria erano un gruppo alternative rock nato a Brescia nel 1985 dal cantante e musicista Omar Pedrini, che divenne rapidamente famosa proprio con Francesco Renga in qualità di frontman. L’artista friulano lasciò poi il gruppo nel 1998 per iniziare la sua carriera solista, ottenendo ancora un grande successo cambiando radicalmente il suo stile musicale e ovviamente in maniera direttamente proporzionale i suoi outfit sul palco.

Copyright Image: ABContents