domenica, Dicembre 5, 2021

Latest Posts

Facchinetti aggredito | la lite con McGregor

Francesco Facchinetti aggredito da Conor McGregor: la notizia, diffusa dal figlio di Roby Facchinetti, ha fatto il giro del web. Scopriamo cos’è successo.

Facchinetti aggredito: cos’è successo

Facchinetti aggredito da Conor McGregor: le immagini non lasciano spazio ai dubbi. Il presentatore TV e produttore musicale, noto in passato come dj Francesco, ha condiviso alcune stories dall’Hotel Parco dei Principi di Roma in cui soggiorna. I video mostrano il naso gonfio e il labbro spaccato, segno di un’aggressione piuttosto violenta. A colpirlo con un pugno Conor McGregor, l’artista d’arti marziali più famoso del mondo (già noto alla cronaca per le sue ripetuti aggressioni). Ma cos’è successo tra i due? Facchinetti ha raccontato d’aver trascorso la serata proprio con McGregor, di aver riso e chiacchierato con lui. Poi, senza motivo, il pluripremiato lottatore gli avrebbe tirato un pugno in piena faccia. Probabilmente per via dell’alcol. “C’ero io, e mi è andata bene, ma poteva colpire mia moglie, una mia amica o un mio amico” ha detto uno sconvolto Francesco Facchinetti. Che ha deciso di sporgere denuncia, anche perché se non fosse stato per le guardie del corpo avrebbe McGregor avrebbe continuato a colpirlo. “Quest’uomo è un’arma, è violento e va fermato” ha spiegato. Per poi dirsi speranzoso che l’hotel, sicuramente in possesso dei filmati, collabori. A prescindere dalla fama, dal potere e dai soldi di Conor McGregor.

facchinetti aggredito

Fonte Instagram”Se non sai gestirti e non sai fermarti devi stare a casa” ha ribadito Facchinetti, spiegando di non avere paura. Di conoscere i veri fighter, di aver ricevuto messaggi di solidarietà. E che McGregor potrà anche avere 50 milioni di followers, ma non è un campione e forse neppure un uomo.

Un comportamento recidivo

Facchinetti aggredito da McGregor, del resto, non è una notizia poi così strana. O meglio: non è strano che McGregor si scagli con violenza contro una persona. Il lottatore è anzi noto alla cronaca proprio per il suo insensato uso della violenza fuori dal ring. Qualche giorno fa ha sfiorato la rissa con Machine Gun Kelly, ma in passato a colpire ci è decisamente riuscito. All’attivo ha infatti tre condanne: per aggressione nei confronti di alcuni lottatori a Brooklyn, per aver spaccato il telefono di un tifoso a Miami, per aver preso a pugni l’avventore di un pub a Dublino durante la presentazione di una marca di whisky. Inoltre, è stato accusato da una donna di violenza sessuale. Non esattamente un tipo tranquillo, dunque. Ed è proprio questo, che Francesco Facchinetti intende fermare: una violenza immotivata, da parte di un uomo che due armi al posto delle mani.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI

Latest Posts

Don't Miss