lunedì, Dicembre 6, 2021

Latest Posts

Come verificare se la tv è compatibile con il nuovo digitale

Come verificare se la vostra tv è compatibile con il nuovo digitale? Tutti i dettagli.

Partirà domani il percorso che porterà, entro il 2023, alla nuova trasmissione in digitale terrestre di seconda generazione. Un cambiamento importantissima, che investirà praticamente tutta la popolazione italiana, visto che renderà molti televisori e decoder vecchi inutilizzabili. Vediamo dunque come si può capire se una televisione è compatibile col nuovo standard del digitale terrestre.

LEGGI: Purché finisca bene – Tutta colpa della fata Morgana, dov’è stata girata

Tv compatibile: la guida

Avrà inizio da domani questo lungo processo, che si svolgerà per tappe. La prima, chiamata switch-off di ottobre, comporterà il fatto che alcune importanti reti nazionali inizieranno a inviare il segnale codificato con tecniche più complesse rispetto a ora e i televisori troppo vecchi non saranno in grado di decodificare i segnali e quindi non potranno trasmettere.

Ma come si può capire se il nostro televisore sia in grado di decodificare o meno quei segnali? In un modo abbastanza semplice in realtà. Bisogna accedere alle impostazioni del televisore o del decoder, a seconda di cosa si usi per vedere il digitale terrestre. Dopo di ché, bisogna raggiungere l’area dedicata alla sintonizzazione dei canali e avviare il processo. La tv o il decoder dunque scandaglieranno il segnalo e memorizzeranno le trasmissioni sui canali.

LEGGI: Purché finisca bene – Digitare il codice segreto, dov’è stata girata

Alla fine della sincronizzazione, occorre sintonizzarsi su uno dei canali in HD trasmessi ad oggi dalle emittenti nazionali, come i canali Rai o Mediaset. Se anche uno solo di questi canali, che sia Rai1, Rai2, Rai3, Italia1, Canale 5 e così via, mostra un’immagine visibile, allora il televisore è compatibile col nuovo digitale terrestre.

Dopo di che, le emittenti dovranno adottare tecniche di codificazione ancora più complesse e più avanti quindi anche i televisori che sono ora compatibili possono diventare incompatibili, ma è un problema che si porrà più avanti.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI

Latest Posts

Don't Miss