lunedì, Novembre 29, 2021

Latest Posts

Simonetta Agnello Hornby chi è | libri | marito e figli

Simonetta Agnello Hornby è una tra le scrittrici più apprezzate degli ultimi anni. Avvocato di professione, ha pubblicato il suo romanzo d’esordio, La Mennulara, a 57 anni. Da sempre impegnata a sostenere le cause dei minori, le vittime di violenza domestica e gli emarginati, ha partecipato a tanti programmi tv

Chi è Simonetta Agnello Hornby

Figlia dei nobili don Francesco (Cicì) Agnello Gangitano, barone di Signefari, e donna Elena Giudice Caramazza, è cresciuta in Sicilia. Nel 1965 ha ottenuto una borsa di studio Fulbright presso la University of Kansas. Due anni dopo ha conseguito il dottorato in giurisprudenza e si è poi specializzata avvocatessa minorile e giudice in Inghilterra. Nel Regno Unito si era trasferita dopo aver sposato un cittadino inglese.

A Londra è stata presidentessa del Tribunale Special Educational Needs and Disability e nel 1979 ha fondato lo studio legale Hornby and Levy. La sede scelta è in un quartiere di immigrati di Brixton, specializzato nel diritto di famiglia e dei minori e che si occupa, in particolare, delle violenze che si consumano tra le mura domestiche. Nel 1997 ha pubblicato una ricerca, unica nel suo genere, sui diritti dei minori e sulle strutture per i minori in Giamaica, Trinidad, Barbados e Guyana. Ha insegnato Diritto dei minori all’Università di Leicester.

LEGGI ANCHE: Chi è in nomination al Grande Fratello Vip | chi è stato eliminato

I libri

Nel 2002 pubblica il suo primo romanzo “La Mennulara” tradotto in 19 lingue e che le ha permesso di conquistare il “Premio Letterario Forte Village”, il Premio Stresa di Narrativa e il Premio Alassio Centolibri – Un Autore per l’Europa. In tv ha condotto il programma Il pranzo di Mosé su Real Time ed è stata protagonista con il figlio George del docu-reality Io & George su Rai 3. Si tratta di un format che racconta un viaggio da Londra alla Sicilia e sensibilizza sulle problematiche delle persone disabili. Simonetta Agnello Hornby

La trilogia siciliana

Dopo il successo di “La Mennulara” (2002), Simonetta Agnello Hornby ha pubblicato “La zia marchesa” (2004) e “Boccamurata” (2007). I due elementi presenti in tutti e tre i libri sono la Sicilia e le donne che vivono in un contesto sociale e storico ostile. Lei stessa ha parlato di trilogia siciliana “perché pur non essendo strettamente collegati, sono tre libri che raccontano la Sicilia dal 1860 a oggi. Certi elementi vengono sviluppati da uno all’altro, per esempio il rapporto delle persone di servizio con i padroni, il paesaggio, le relazioni tra figli e genitori”.

LEGGI ANCHE: Joana Lemos chi è la moglie di Lapo Elkann

Questi gli altri libri scritti da Simonetta Agnello Hornby:

  • La Mennulara
  • La zia marchesa
  • Boccamurata
  • Vento scomposto
  • Camera oscura
  • La monaca
  • Un filo d’olio
  • La cucina del buon gusto, Simonetta Agnello Hornby e Maria Rosario Lazzati
  • La pecora di Pasqua, Simonetta Agnello Hornby e Chiara Agnello
  • Il veleno dell’oleandro
  • Il male che si deve raccontare per cancellare la violenza domestica
  • Via XX Settembre
  • La mia Londra
  • Il pranzo di Mosè
  • Caffè amaro
  • Nessuno può volare
  • Simonetta Agnello Hornby e George Hornby, Rosie e gli scoiattoli di St. James
  • AAVV., un racconto in Un anno in giallo, Palermo
  • Simonetta Agnello Hornby e Massimo Fenati, La mennulara: Graphic novel
  • Simonetta Agnello Hornby e Mimmo Cuticchio, Siamo Palermo
  • Piano nobile

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI

Latest Posts

Don't Miss