mercoledì, Gennaio 19, 2022

Latest Posts

The Bourne Identity dove è stato girato

The Bourne Identity è il primo film della saga action, thriller e di spionaggio con protagonista Matt Damon. Un franchise di successo che ha visto la produzione cimentarsi nella scelta di differenti location da sogno.

Dov’è stato girato The Bourne Identity? Ecco dove sono ambientate le scene d’azione, i combattimenti e gli inseguimenti che coinvolgono Matt Damon in questo film del 2022.

LEGGI: Il Primo Natale: come finisce il film di Ficarra e Picone

The Bourne Identity dove è stato girato

L’Europa ha un ruolo cruciale in The Bourne Identity, per quanto si tratti di una produzione americana. Spazio anche per un po’ d’Italia. A salvare Jason Bourne ci sono le acque del Mediterraneo. Un uomo apparentemente senza passato, che non ha memoria ma è pronto a lottare per tornare in possesso dei propri ricordi, anche perché c’è chi lo vuole morto per questo.

Si ritrova al Molo di Oneglia, a Imperia. La pellicola è però molto frenetica e non c’è tempo per fermarsi ad ammirare le bellezze dei luoghi attraversati. Si fa un salto a Zurigo, anche se in realtà la produzione è stata impegnata a Praga, nella zona della Old Town, ovvero quella più antica della città. Per ricreare la banca svizzera è stato sfruttato il Palazzo Petschek, notoriamente quartier generale della Gestapo al tempo della Seconda Guerra Mondiale, oggi sede del Ministero dell’Industria e del Commercio.

LEGGI: Emily in Paris, scopri la Parigi della serie: dove innamorarsi e far festa

Praga offre molte location, dal Kampa Park, sull’isola di Kampa, all’ambasciata degli Stati Uniti della New Town. È qui che Bourne incontra Marie per la prima volta. Per quanto riguarda la fuga dalla finestra, invece, è tutto girato presso l’Hotel Carlo IV, uno dei più lussuosi della città.

Come detto, l’Europa è centrale in questo racconto. Si passa così a Parigi, dove Matt Damon è impegnato a Quai De La Tournelle, zona alquanto vicina a Notre Dame. Si passa poi a Pont des Artes, che attraversa la Senna, così come dal Grande Arco. La sua fuga si chiude nel migliore dei modi, in Grecia, precisamente a Mykonos. Una delle perle del Mar Egeo, ricca di paesaggi da sogno, oltre che di una movida invidiabile nei periodi caldi dell’anno.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI

Latest Posts

Don't Miss