La banda dei Babbi Natale: trama, come finisce e dove è stato girato

- Advertisement -

La banda dei Babbi Natale viene spesso riproposto in tv ottenendo sempre grande riscontri. Scopriamo la trama del film di Aldo, Giovanni e Giacomo, come finisce e dove è stato girato

Ottavo film di Aldo, Giovanni e Giacomo, La banda dei Babbi Natale è uscito nelle sale cinematografiche nel 2010 ed è entrato subito nel palinsesto televisivo durante le feste natalizie. Scopriamo la trama, come finisce e dove è stato girato e ambientato il film diretto da Paolo Genovese.

LEGGI ANCHE: Aldo, Giovanni e Giacomo, che fine hanno fatto?

La banda dei Babbi Natale trama

Durante la notte di Natale, Aldo, Giovanni e Giacomo vengono arrestati dalla polizia durante un furto di appartamento. I tre amici giocano a bocce e fanno parte della squadra The Charlatans. Quella notte vengono accusati di formare la Banda dei Babbi Natale, ladri in grado di svaligiare otto appartamenti in due giorni. Si dichiarano subito innocenti e raccontano la loro storia al commissario. Aldo ha la mania delle scommesse e si fa mantenere dalla compagna Monica, ma quest’ultima lo caccia di casa dopo l’ennesimo bene venduto (una palla di vetro) per giocare ai cavalli.

Giacomo, chirurgo vedovo, ospita così Aldo. Triste e sempre con il pensiero alla moglie, Giacomo non considera le avances di Elisa. Quest’ultima però strappa una scommessa: in caso di sconfitta dei The Charlatans al classico torneo annuale, Giacomo la porterà a cena. Giovanni è invece un veterinario sposato con Marta ma che vuole sposare anche la sua amante. Ad entrambe le famiglie delle sue donne promette di essere presente alla cena di Natale.

Nella sera della finale Aldo sbaglia il tiro decisivo, Giacomo quindi onora l’impegno con Elisa e si scopre innamorato. Giovanni invece non riesce a dire la verità alle sue donne e scappa. I due tornano a casa e trovano Aldo felice e pieno di soldi. Scoprono che quest’ultimo ha scommesso contro la sua squadra. Per pagare la scommessa ha però venduto un prezioso scheletro anatomico di Giacomo. Aldo viene cacciato di casa e prova a recuperare la palla di vetro e lo scheletro. Riesce solo a recuperare quest’ultimo, i due amici lo perdonano e come regalo gli donano proprio la palla di vetro.

Come finisce la Banda dei Babbi Natale

Vestiti da Babbo Natale, i tre amici vanno da Monica e improvvisamente irrompe la polizia per arrestarli. Il racconto non convince il commissario Bestetti che li lascia in carcere. Subito dopo però viene arrestata la vera Banda dei Babbi Natale colti in flagranza di reato. Aldo, Giovanni e Giacomo vengono così rilasciati e insieme a Monica, Elisa e Marta (la moglie di Giovanni) improvvisano una cena di Natale. Sulla scena però si presenta Veronica, l’amante di Giovanni, con il padre. Per sfuggire alle due donne, Giovanni scappa dalla finestra e ne esce illeso.

La scena si sposta ad un anno dopo. Aldo ha trovato un lavoro, Giacomo fa coppia con Elisa e Giovanni ha chiuso con Marta e Veronica. Ora è legato sentimentalmente al commissario Bestetti. La Banda dei Babbi Natale si conclude con la vittoria dei Charlatans nel torneo tanto agognato.

La banda dei Babbi Natale dove è stato girato

Ambientato a Milano, il film La Banda dei Babbi Natale è stato girato in gran parte nella città lombarda. Gli stessi Aldo, Giovanni e Giacomo hanno raccontato le location durante un’intervista: “Abbiamo girato molto nel quartiere dell’Isola. La scena dell’arresto dei Babbi Natale è lì, il negozio di Giovanni è lì, la mia casa è lì. Tanta Milano, principalmente perché è comoda”. Nello specifico la dogana dalla quale Giovanni fa spola è quella di Bizzarone (CO).

La casa di Giacomo e la clinica gestita da Giovanni sono in Via Antonio del Pollaiuolo a Milano come riportato dal sito specializzato divanotti.com. La piazza dove Giacomo ed Elisa danzano è Piazza degli Affari a Milano, sullo sfondo di Palazzo Mezzanotte, infine la villa di Veronica è la villa Bordone-La Rocchetta in via del Carreggio a Bosisio Parini (LC).

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI