sabato, Gennaio 22, 2022

Latest Posts

Come è morto Franco Battiato: causa morte

Com’è morto Franco Battiato, l’iconico cantautore siciliano scomparso l’anno scorso all’età di 76 anni? Ecco le cause della morte.

Franco Battiato è stato senza alcun dubbio uno dei più grandi cantautori della storia italiana, un artista dallo stile musicale eclettico e sorprendente proprio come le diramazioni della sua carriera, che lo hanno portato a lavore anche nel cinema, nella pittura e, in ultimo, anche ad avere ruoli politici.

Nato nel 1945 a Ionia, un comune del Catanese esistito solo tra il 1939 e il 1945 e oggi diviso tra le località di Giarre e Riposto, ha iniziato a fare musica leggera nella seconda metà degli anni Sessanta, per poi aprirsi alle sperimentazioni dal decennio successivo, conquistando una grande fama in Italia e all’estero.

LEGGI ANCHE: Caro Battiato con Pif: cast, ospiti, cantanti e scaletta

Le cause della morte di Franco Battiato

Battiato è morto il 18 maggio 2021 a Praino di Milo, piccola località vicino Catania dove viveva, all’età di 76 anni. Si sa poco delle cause della sua morte, su cui la famiglia ha sempre voluto mantenere il massimo riserbo, tanto che anche il funerale è stato celebrato in forma strettamente privata.

Franco Battiato era però malato da tempo: padre Orazio Barbarino, uno dei de sacerdoti che hanno officiato le esequie e che era molto amico del cantautore siciliano, ha rivelato alla stampa che soffriva da tempo di una non meglio specificata “malattia degenerativa”. Infatti, si era ritirato dalle scene nell’ottobre 2019, subito dopo l’uscita del suo trentunesimo album di studio Torneremo ancora.

LEGGI ANCHE: Massimo Ranieri è un nome d’arte: perché si chiama così

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI

Latest Posts

Don't Miss