È morto Gaspard Ulliel: Moon Knight la sua ultima interpretazione

Luca Incoronato
19/01/2022

È morto Gaspard Ulliel: Moon Knight la sua ultima interpretazione

Un drammatico incidente ha tolto la vita al celebre attore Gaspard Ulliel. Una tragedia che ha sconvolto il mondo dello spettacolo. Un giorno d’agonia e poi la notizia che nessuno voleva leggere.

Sono svariate le interpretazioni che i fan ricorderanno di Gaspard Ulliel, nato il 25 novembre 1984. Attore e modello francese, lascia la sua fidanzata, Gaelle Pietri, e il figlio avuto da lei nel 2016.

LEGGI: Moon Knight, il trailer della serie Marvel con Oscar Isaac

Gaspard Ulliel, incidente in sci

È morto l’attore francese Gaspard Ulliel. Il celebre interprete aveva soltanto 37 anni. Una notizia che ha sconvolto il mondo dello spettacolo. Una vera e propria tragedia consumatasi sulle piste da sci di La Rosiere, nella regione orientale del Paese. Rimasto gravemente ferito dopo un incidente, è deceduto dopo un giorno di lotte disperate. Si era scontrato con un altro sciatore all’incrocio tra due piste. Sull’accaduto è stata aperta un’inchiesta.

Gaspard Ulliel, Moon Knight

L’ultima interpretazione di Gaspard Ulliel, apprezzato in pellicole come Hannibal Lecter – Le origini del male ed È solo la fine del mondo, non è ancora stata apprezzata dai suoi fan. Ha infatti preso parte alle riprese di Moon Knight, serie TV Marvel con protagonista Oscar Isaac, che farà il proprio debutto su Disney+ il prossimo 30 marzo 2022.

L’attore dirà addio per sempre al mondo dello spettacolo nei panni di uno dei personaggi più oscuri e meno conosciuti del mondo fumettistico Marvel, Midnight Man. Sarà uno dei villain della serie. Nei comic i fan lo hanno visto spesso fronteggiare Moon Knight, indossando il suo iconico costume nero. Il suo vero nome è Anton Mogart, nei fumetti, trasformato in Anton Bogart nella serie.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI