Perché Gianni Morandi ha urlato Fantasanremo e se lo ripeterà

- Advertisement -

Gianni Morandi ha sorpreso tutti con la sua Apri tutte le porte, scritta da Jovanotti. Visibilmente emozionato, il celebre cantante ha sfoderato una prova a dir poco perfetta. Ritmo, grinta e voce. La collaborazione con Lorenzo Cherubini ha permesso di portare sul palco dell’Ariston una canzone che è il perfetto sunto dei loro due stili. Un brano giovanile, che però non si allontana eccessivamente da quello che è il genere di Morandi.

Al termine dell’esibizione al Festival di Sanremo 2022, Gianni Morandi ha pronunciato ad alta voce la parola Fantasanremo, che avrà confuso qualcuno ed esaltato tanti altri. Scopriamo insieme il motivo che si cela dietro questo comportamento alquanto insolito.

LEGGI: Perché Gianni Morandi ha la mano fasciata: l’incidente

Gianni Morandi, Fantasanremo

C’è un motivo ben preciso per il quale Gianni Morandi ha gridato la parola Fantasanremo al termine della sua Apri tutte le porte, nella prima serata del Festival. Il cantante ha in questi giorni scoperto l’esistenza di questo gioco a premi, basato ovviamente sulla kermesse musicale dell’Ariston.

Ha ringraziato sui social chi lo ha scelto come capitano e ha di fatto regalato loro un ricco Bonus. Infatti, così come per il fantacalcio, vi sono bonus e malus legati alle esibizioni, interviste e tutto ciò che ruota intorno al Festival più famoso d’Italia.

Il grido di Morandi ha portato nelle tasche dei giocatori che lo hanno scelto ben 25 punti extra. Ecco infatti cosa dice il regolamento: “L’artista dice espressamente la parola FantaSanremo sul palco dell’Ariston (bonus assegnato soltanto la prima volta che l’artista dirà espressamente la parola FantaSanremo sul palco)”.

Cos’è Fantasanremo

Il Fantasanremo è il gioco del momento, quello di cui tutta Italia ha parlato per giorni, durante l’avvicinamento all’avvio del Festival dal palco dell’Ariston. Vi è un sito web interamente dedicato a questo gioco, dove ognuno può costruire la propria squadra, composta da 5 cantanti, sfidando altri allenatori sanremesi. Il tutto durerà 5 giorni, ovvero l’intera durata della kermesse. Si dovrà tener conto del punteggio accumulato dagli artisti scelti, tra bonus e malus, con extra punti per i capitani.

L’ombelico in bella vista di Achille Lauro è valso 5 punti, per dire, mentre 25 il grido di Gianni Morandi. Staremo a vedere che tipo di sorprese sapranno regalare i cantanti in gara, da oggi a sabato, che decideranno di stare al gioco.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI