Rocco Hunt origini: il vero nome del cantante

- Advertisement -

Rocco Hunt è protagonista al Festival di Sanremo 2022 nella serata dei duetti. Si esibisce con Ana Mena: scopriamo chi è il rapper campano.

Tra i protagonisti di una delle serate più attese del Festival di Sanremo, quella dedicata ai duetti, c’è Rocco Hunt, che fa il suo ritorno all’Ariston per affiancare Ana Mena, con cui ha già collaborato in questi anni. Ripercorriamo dunque la carriera del rapper campano.

Ana Mena a Sanremo 2022: perché una spagnola canta al Festival

Chi è Rocco Hunt

Rocco Pagliarulo, in arte Rocco Hunt, nasce a Salerno nel novembre 1994. Sin da piccolo si appassiona alla musica, entrando nel mondo dell’hip pop con lo pseudonimo di Hunt MC. Nel 2011 poi cambia definitivamente nome in Rocco Hunt e si fa strada nel contesto del rapo napoletano, in forte crescita durante tutto l’ultimo decennio.

La carriera di Rocco Hunt ha un legame forte col palco dell’Ariston. La prima grande affermazione presso il grande pubblico per il rapper arriva proprio a Sanremo, quando trionfa nella sezione Nuove proposte nel 2014 col brano Nu juorno buono. Da quel momento la carriera di Rocco Hunt spicca il volo e il cantante diventa uno dei maggiori rappresentanti della scena rap, con all’arrivo 5 album, l’ultimo uscito proprio qualche mese fa, il 5 novembre, dal titolo Rivoluzione.

Con la serata dei duetti ritrova il palco di Sanremo a sette anni dalla sua partecipazione nella categoria big, quando nel 2015 si piazza nono con la canzone Wake Up. Sul palco dell’Ariston duetta con Ana Mena in un medley, rinnovando la collaborazione che ha spopolato negli ultimi due anni con canzoni come A un passo dalla luna e Un bacio all’improvviso, che sono diventate due hit di assoluto successo ottenendo un enorme successo di vendite.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI