GF VIP, bufera su Alex per la grave frase su Delia

- Advertisement -

Nella puntata del Grande Fratello VIP del 14 febbraio duro confronto tra Alex e Delia. È bufera sui social per una frase detta dall’attore alla moglie

Amore mio cosa sta succedendo? Inizia così sulla scia di Chechu que Pasa? il confronto tra Alex e Delia durante la puntata del Grande Fratello VIP del 14 Febbraio. Belli prima di entrare nella Casa come ospite, fuori la porta rossa ha visto Delia per un faccia a faccia che ancora una volta non ha portato nulla di concreto, se non evidenziando la distanza tra i due. La Duran è rimasta sulla sua posizione, si sente single, l’attore di Centovetrine pensa che la moglie abbia mancato di rispetto al loro amore.

Gf Vip, il confronto tra Alex e Delia, è bufera

Nella puntata del 14 Febbraio del Gf Vip Alex ha affrontato Delia con delle parole dirette e sincere: voglio solamente farti ragionare. Dove è finita la Delia che conosco io, la donna elegante, la donna tutta di un pezzo, la donna che non si fa manipolare o non cambia idea. Tu stai mettendo in dubbio tutto quello che noi siamo stati, non hai mai parlato bene di noi per il nulla. Tu pensavi davvero che qua dentro potessero mandarti dei messaggi positivi di me? Sai quante cose ho fatto io per te fuori? Ci vedono i mostri famigliari. Vuoi stare da sola? Bene stai da sola, ma i nostri progetti la nostra vita che fine hanno fatto? noi professiamo la libertà di poter vivere, sei sempre stata libera ma dove è andato a finire il rispetto! Io e te abbiamo lottato tre anni fa per la libertà tua.

Manchi di rispetto al nostro amore con le tue azioni che non hanno assolutamente senso, te lo dico da persona non gelosa ma da persona che ti ama e ti ha mandato un aereo ed era l’unico modo per mandarti un messaggio qua dentro altrimenti non ti arrivavano. Io ti amo amore mio. Cammini da sola e dove vai? Stando qua dentro hai capito l’effetto della reclusione, la perdita totale della visione della realtà e della lucidità. Tu pensi di essere lucida ma stai vivendo quel mondo come l’ho vissuto io che non è reale, e si perde completamente la linea dell’orizzonte. Perciò dico ok vivi libera, io vivo libero ok perfetto, però abbi rispetto per te stessa in primis perché tutto quello che stai facendo ti sta portando fuori strada anche per gli occhi del pubblico.

La donna che conoscevo rispettava le donne, stai facendo una brutta figura e quando uscirai te ne accorgerai. Stai sbagliando tutto, continua a fare la tua figura. Queste parole di Alex belli, soprattutto il passaggio sulla mancanza di rispetto da parte di sua moglie, o ex, Delia hanno scatenato la furia social dei telespettatori. In molti sia su Instagram che su Twitter hanno scritto che l’attore non poteva permettersi di utilizzare queste parole nei confronti della modella venezuelana perché prima lui le ha mancato di rispetto con Soleil.

Gf VIP, Delia lascia Alex

Nel confronto andato in scena nella puntata del Gf VIP del 14 febbraio tra Alex e Delia, la Duran ha risposto per le rime: Non c’è nessuna carta che dà valore legale alla nostra unione. Quella è stata una preghiera familiare non un matrimonio civile. Il valore e però superiore ad una carta, ma nel momento in cui tu hai iniziato a mancarmi di rispetto, hai iniziato a fare determinate cose che mi danno fastidio è continuato imperterrito mentre io ero dentro allora io mi sono sentita libera di fare quello che mi pareva Perché non hai smesso di farlo quando ti ho detto che mi dava fastidio? Sono un insieme di cose che mi hanno portato a prendere una decisione e a questo punto dentro sono rinata, mi sono rinforzata e il fatto che tu continui a cercare imperterrito di convincermi non ti aiuta.

Delia, su domanda di Alfonso Signorini, rifiuta di uscire dalla Casa e di rinunciare alla finale per tornare con Alex, non sapendo che in seguito sarebbe stato ospite. Alfonso le chiede se è più importante il reality al suo matrimonio e lei ha risposto che non è questione di tv ma del suo stato d’animo, non è pronta.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI