David di Donatello 2022 chi decide e assegna i premi

Luca Incoronato
03/05/2022

David di Donatello 2022 chi decide e assegna i premi

Il 3 maggio si svolgono i David di Donatello 2022. Sapete come funziona il regolamento e chi assegna i premi?

Guardiamo un po’ dietro le quinte dei David di Donatello 2022. Vi siete mai chiesti chi decida i candidati e, ovviamente, i vincitori di uno dei premi cinematografici più importanti al mondo? Di seguito vi spieghiamo il regolamento in breve.

LEGGI ANCHE – David di Donatello chi ha vinto più premi nella storia

David di Donatello 2022 chi assegna i premi

Ogni anno vengono assegnati 21 Premi David per il cinema italiano, decretati dalla Giuria dell’Accademia del Cinema Italiano. Lo sguardo è rivolto principalmente alle produzioni cinematografiche nostrane ma viene assegnato anche un David per il miglior film straniero. Il periodo di uscite in sala analizzato quest’anno va dall’1 marzo 2021 al 28 febbraio 2022.

Generalmente vengono presi in considerazione soltanto i film usciti al cinema ma, eccezionalmente, per il concorso David 2022, sono eleggibili anche le pellicole distribuite con modalità alternative, ovvero in streaming.

La giuria dei David di Donatello è molto ampia e i nomi sono resi pubblici sul sito ufficiale dell’Accademia. Ecco com’è composto l’elenco dei soggetti che decidono l’assegnazione dei prestigiosi premi:

candidati ai David di Donatello

premiati ai David di Donatello

membri dell’Assemblea dei Soci e del Consiglio Direttivo dell’Accademia

rappresentanti di una generica lista nota come Cultura e Società (esponenti di chiara fama o riconosciuta competenza della cultura, del cinema e dell’audiovisivo in tutti gli ambiti)

L’elenco viene aggiornato ogni anno, con i giurati che sono tutti membri dell’Accademia del Cinema Italiano. È bene sottolineare, però, come non tutti i membri siano a loro volta giurati. Al link seguente è possibile consultare la lista ufficiale dei votanti.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI