Chi era nonna Pina delle tagliatelle: è morta la Villani

- Advertisement -

È morta Giuseppina Villani, la nonna Pina della famosa canzone: scopriamo chi era la donna e come è morta.

È venuta a mancare nonna Pina, la famosa protagonista della celebre canzone dello Zecchino d’Oro, dietro cui si celava Giuseppina Villani, La donna aveva 86 anni ed era la suocera di Gian Marco Gualandi, il compositore del brano. È stata lei la fonte di ispirazione di una canzone capace di fare veramente il giro di tutto il paese e di diventare un tormentone ascoltato e cantato da generazioni di bambini, cresciuti con le buffe e insolite tagliatelle di quella nonna che è diventata un po’ una nonna di tutta Italia. Ora Nonna Pina all’età di 86 anni è venuta a mancare e quindi andiamo a scoprire la sua storia.

Giuseppina Villani: chi era Nonna Pina

Nonna Pina è esistita veramente e rispondeva al nome di Giuseppina Villani. La canzone, capace di vincere lo Zecchino d’Oro nel 2003, è diventata un grandissimo tormentone, con una fama incredibile. A comporla è stato Gian Marco Gualandi, che ha raccontato che la Nonna Pina della canzone era sua suocera, che cucinava delle ottime tagliatelle.

Il compositore ha raccontato la genesi del brano a Il resto del Carlino, rivelando che l’ispirazione è arrivata proprio da quella donna, che era molto schiva e non amava stare al centro dell’attenzione. Giuseppina da qualche anno era rimasta vedova e ora si è spenta all’età di 86 anni. Lascia i figli Fulvia e Marco, oltre al genero, la nuora e i nipoti, ma anche un’eredità incredibile col brano che ha ispirato e che è diventato uno dei più famosi in tutta Italia. Le esequie si terranno presso la chiesa parrocchiale di Boschi, frazione di Baricella, in provincia di Bologna.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI