LUM!X Eurovision 2022 chi è dj Austria: il legame con Gabry Ponte

- Advertisement -

LUMIX e Pia Maria sono i rappresentanti dell’Austria all’Eurovision: scopriamo chi è il giovane dj e il testo e la traduzione della canzone Halo.

LUMIX e Pia Maria sono i giovani concorrenti che all’Eurovision 2022 rappresentano l’Austria. Il loro connubio nasce proprio in occasione della kermesse musicale, a cui partecipano col brano Halo. Andiamo dunque a scoprire qualcosa in più sul giovane dj e sulla loro canzone.

Chi è LUMIX

Dietro il nome d’arte di LUMIX c’è Luca Michlmayr, dj austriaco classe 2002. Sin da piccolo ha iniziato a lavorare con la musica, pubblicando canzoni originali e remix ad appena 11 anni su Soundcloud e YouTube- Il successo arriva tra il 2017 e il 2019, quando alcuni lavori del giovane dj vengono notati fa un gigante del genere come Gabry Ponte, con cui LUMIX collabora nel remix di Monster di Meg & Dia. Questo remix diventa un successo, ottenendo ben due dischi di platino in Austria e diversi riconoscimenti anche all’estero, tra cui il disco d’oro in Italia.

LUMIX continua dunque la propria collaborazione con Gabry Ponte a altri importanti esponenti della musica elettronica, remixando anche un leggendario brano come The Passenger di Iggy Pop, lavoro con cui ottiene il terzo disco di platino della sua carriera. Dopo una continua sfilza di successi e riconoscimenti, tra cui anche il primo disco di platino col brano Thunder realizzato con Gabry Ponte e Prezioso, nel febbraio 2022 viene annunciata la sua partecipazione all’edizione del 2022 dell’Eurovision Song Contest, col brano Halo che vede la partecipazione vocale di Pia Maria.

Halo: il testo della canzone di LUMIX e Pia Maria

Let me be your halo-oh (Halo)
‘Cause we been through hell and back and all in one night
Let me be your halo-oh (Halo)
‘Cause Heaven can wait for us to finish the fight, i-ight

We don’t need a Hercules to bring a man down to his knees
No more apologies (Na, na, na, na, na)
Philosophers like Socrates said “to find yourself, think on your feet”
“Go sharpen your teeth” (Na, na, na)

We can be CEO
Yeah, you already know
Yeah, we can be the boss
Fly higher than the Gods
We’re not under control
No, no, no, not anymore
If you feel me then put your hands up

Let me bе your halo-oh (Halo)
‘Cause we been through hell and back and all in onе night
Let me be your halo-oh (Halo)
‘Cause Heaven can wait for us to finish the fight
And I’m stronger than angels
I’m fearless in danger
And I will bring dark to the light
Let me be your halo-oh
‘Cause we been through hell and back and all in one night, i-ight

Medusa had the right idea
Beautiful, something to fear
For a hundred years (On and on and on)
We’re gonna be written among the stars
Posters on walls of young queens

We can be CEO
Yeah, you already know
Yeah, we can be the boss
Fly higher than the Gods
We’re not under control
No, no, no, not anymore
If you feel me then put your hands up

Let me be your halo-oh (Halo)
‘Cause we been through hell and back and all in one night
Let me be your halo-oh (Halo)
‘Cause Heaven can wait for us to finish the fight
And I’m stronger than angels
I’m fearless in danger
And I will bring dark to the light
Let me be your halo-oh (Halo)
‘Cause we been through hell and back and all in one night, ni-ight

La-la-la-la-la
La-la-la-la-la-la
La-la-la-la-la-la
La-la-la-la-la-la
Don’t need a
La-la-la-la-la
La-la-la-la-la-la
La-la-la-la-la-la
La-la-la-la-la-la

Let me be your halo-oh (Halo)
‘Cause we been through hell and back and all in one night
Let me be your halo-oh (Halo)
‘Cause Heaven can wait for us to finish the fight
And I’m stronger than angels
I’m fearless in danger
And I will bring dark to the light
Let me be your halo-oh (Halo)
‘Cause we been through hell and back and all in one night, ni-ight

Halo: la traduzione della canzone di LUMIX e Pia Maria

Lasciami essere la tua aureola
Perché abbiamo attraversato l’inferno, andata e ritorno, tutto in una notte
Lasciami essere la tua aura
Perché il paradiso può aspettare che finiamo il combattimento

Non abbiamo bisogno di un Ercole per mettere in ginocchio un uomo
Niente più scuse (Na, na, na, na, na)
Filosofi come Socrate dicevano “per ritrovare te stesso, pensa con i tuoi piedi”
“Vai ad affilare i denti” (Na, na, na)bb

Possiamo essere CEO
Sì, lo sai già
Sì, possiamo essere il capo
Vola più in alto degli dei
Non siamo sotto controllo
No, no, no, non più
Se mi senti allora alza le mani

Lasciami essere la tua aureola
Perché siamo passati attraverso l’inferno, andata e ritorno, tutto in una notte
Lasciami essere la tua aura (Halo)
Perché il paradiso può aspettare che finiamo il combattimento
E io sono più forte degli angeli
Sono senza paura in pericolo
E porterò l’oscurità alla luce
Lasciami essere la tua aureola
Perché siamo passati attraverso l’inferno, andata e ritorno, tutto in una notte

Medusa ha avuto l’idea giusta
Bello, qualcosa da temere
Per cento anni (e ancora e ancora)
Saremo scritti tra le stelle
Poster sui muri di giovani regine

Possiamo essere CEO
Sì, lo sai già
Sì, possiamo essere il capo
Vola più in alto degli dei
Non siamo sotto controllo
No, no, no, non più
Se mi senti allora alza le mani

Lasciami essere la tua aureola
Perché siamo passati attraverso l’inferno, andata e ritorno, tutto in una notte
Lasciami essere la tua aura (Halo)
Perché il paradiso può aspettare che finiamo il combattimento
E io sono più forte degli angeli
Sono senza paura in pericolo
E porterò l’oscurità alla luce
Lasciami essere la tua aureola
Perché siamo passati attraverso l’inferno, andata e ritorno, tutto in una notte

La-la-la-la-la
La-la-la-la-la-la
La-la-la-la-la-la
La-la-la-la-la-la
Non ho bisogno di un
La-la-la-la-la
La-la-la-la-la-la
La-la-la-la-la-la
La-la-la-la-la-la

Lasciami essere la tua aureola
Perché siamo passati attraverso l’inferno, andata e ritorno, tutto in una notte
Lasciami essere la tua aura (Halo)
Perché il paradiso può aspettare che finiamo il combattimento
E io sono più forte degli angeli
Sono senza paura in pericolo
E porterò l’oscurità alla luce
Lasciami essere la tua aureola
Perché siamo passati attraverso l’inferno, andata e ritorno, tutto in una notte