Michele: chi è il cantante di Susan dei marinai

- Advertisement -

Scopriamo chi è Michele Maisano, il cantante celebre per aver interpretato la canzone Susan dei marinai.

Michele Maisano è uno degli ospiti della puntata di martedì 10 maggio di Oggi è un altro giorno: andiamo a scoprire tutto sul cantante e sulla sua discografia.

Chi è Michele Maisano

Gianfranco Michele Maisano, conosciuto col nome d’arte di Michele, nasce a Vigevano nel giugno 1944, ma cresce a Genova e qui, in una città dalla ricca tradizione cantautorale, si avvicina alla musica e ad appena 14 anni incide il suo primo 45 giri con i brani Sono dannato e Flirt. Durante il periodo scolastico inizia le prime esibizione con un complesso della sua città e attira le attenzioni di un discografico della Karim.

Prende così il via la sua carriera musicale e nel 1963 Michele vincere il girone B del Cantagiro col brano Se mi vuoi lasciare, diventata una delle canzoni più celebri della carriera del cantante. Gli anni ’60 segnano quindi la consacrazione dell’artista, che accresce il suo successo. Nel 1970 arriva dunque il connubio con l’artista genovese per eccellenza, ovviamente Fabrizio De Andrè. Michele collabora all’album di Faber La buona novella, ideando la musica della celebre canzone Il testamento di Tito. De Andrè scrive poi quella che diventerà la canzone più famosa di Michele, ovvero Susan dei marinai. Nonostante Faber abbia scritto il testo, dopo gli accorciamenti di Michele il cantautore non ha firmato il testo, ma comunque con questo brano Michele torna in vetta alle classifiche.

Il cantante vanta anche due esperienze al Festival di Sanremo, nel 1970 e nel 1972, con i brani L’addio e Forestiero. Con gli anni ’80 Michele mette su la sua orchestra spettacolo, esibendosi nei locali da ballo e ottenendo un grande successo, fino ad arrivare anche in televisione. Michele è stato molto attivo, soprattutto a partire dagli anni ’90, anche nel campo del sociale, soprattutto correlato alla musica.