Malik Harris Eurovision 2022 chi è cantante Germania: talento

- Advertisement -

Malik Harris: scopriamo chi è il cantante che rappresenterà la Germania nella finale dell’Eurovision Song Contest 2022.

Arriva finalmente l’attesissimo momento della finale dell’Eurovision 2022. Dopo le due semifinali, sabato 14 maggio va in scena l’atto conclusivo della kermesse musicale e per l’occasione scendono in campo anche le nazioni già qualificate alla finale. Tra queste la Germania, rappresentata da Malik Harris: scopriamo qualcosa in più su di lui e sulla sua canzone Rockstar.

Eurovision 2022: chi è Malik Harris

Classe 1997, Malik Harris è originario della Baviera e ha origini statunitensi. Suo padre Ricky è infatti un presentatore televisivo e polistrumentista e ha ovviamente introdotto il ragazzo alla musica, insieme al nonno paterno che era cantante d’opera e la nonna materna che era pianista. La musica era nel destino di Malik, che vi si avvicina in preadolescenza, iniziando a comporre cover di brani famosi.

L’estate del 2019 è quella della svolta per il cantante, che ottiene il suo primo contratto discografico e pubblica l’EP Like That Again, ottenendo poi risonanza aprendo i concerti tedeschi di grandi artisti come James Blunt e Tom Odell.

Nel 2021 esce il suo primo album in studio dal titolo Anonymous Contest e l’anno successivo viene selezionato per partecipare a Germany 12 Points, competizione che vince e per cui si aggiudica la possibilità di rappresentare la Germania all’Eurovision col brano Rockstar.

Rockstar: il testo della canzone di Malik Harris

Look where we are
We used to be the rockstars
Who never thought of no harm
‘Til this thing we call life stopped gleaming
I wish there was a way to go back dreaming

Remembering gets so hard
When time is moving so fast
Wish there was a way to know that we’re in
The good old days before we all just leave ’em

I tried getting rid of the pain
I tried to make it go away, but it probably won’t change
Always thinking ’bout my own worries
Remember back when we had no worries?
Now life just ain’t hitting the same
I sit and miss and reminisce about innocent old days
When I was afraid of nobody
Now I’m afraid of being a nobody

Don’t wanna leave my bed
I’ll just stay and never get it together
‘Cause the voices in my head
They keep saying it’ll never get better

Look where we are
We used to be the rockstars
Who never thought of no harm
‘Til this thing we call life stopped gleaming
I wish there was a way to go back dreaming

Remembering gets so hard
When time is moving so fast
Wish there was a way to know that we’re in
The good old days before we all just leave ’em

Sometimes I got this kinda sting that’s right inside my chest
Its only purpose is convincing me that I’m a mess
And even though it’s always been an uninvited guest
It finds a way in nonetheless
Wish I could change my address
And you know
Just be somebody else for a couple of days
Although I’m pretty sure we all feel the same kinda way
‘Cause if you think about it
Aren’t we all set in a place
Where we look back at better days
And wish they weren’t so far away?

I wish that I could just go back and be the way I was
I wish I’d still not give a damn ’bout how I come across
I wish the way I saw myself had never gotten lost
In all the worries, all the thoughts, overthinking all the parts
So exhausted, always caught up inside my doubts and flaws
And I’ma count them all
Somebody catch me, I’m ’bout to fall
Yeah, I’m ’bout to fall
Can we press pause?
Or do a restart
And be who we are?

We used to be the rockstars
Who never thought of no harm
‘Til this thing we call life stopped gleaming
I wish there was a way to go back dreaming

Remembering gets so hard
When time is moving so fast
Wish there was a way to know that we’re in
The good old days before we all just leave ’em

Didn’t we?
(We used to be the rockstars)
Didn’t we?
(We used to be the rockstars)
(We used to be the rockstars)

Remembering gets so hard
When time is moving so fast
Wish there was a way to know that we’re in
The good old days before we all just leave ’em

 

Rockstar: la traduzione della canzone di Malik Harris

Guarda dove siamo

Eravamo le rockstar

Chi non ha mai pensato a nessun male

Finché questa cosa che chiamiamo vita non ha smesso di brillare

Vorrei che ci fosse un modo per tornare a sognare

Ricordare diventa così difficile

Quando il tempo scorre così veloce

Vorrei che ci fosse un modo per sapere che ci siamo

I bei vecchi tempi prima che tutti noi li lasciassimo

Ho provato a liberarmi del dolore

Ho provato a farlo sparire, ma probabilmente non cambierà

Pensavo sempre alle mie stesse preoccupazioni

Ricordi quando non avevamo preoccupazioni?

Ora la vita non sta colpendo allo stesso modo

Mi siedo e mi manco e ricordo i vecchi tempi innocenti

Quando non avevo paura di nessuno

Adesso ho paura di non essere nessuno

Non voglio lasciare il mio letto

Rimarrò e non lo metterò mai insieme

Perché le voci nella mia testa

Continuano a dire che non migliorerà mai

Guarda dove siamo

Eravamo le rockstar

Chi non ha mai pensato a nessun male

Finché questa cosa che chiamiamo vita non ha smesso di brillare

Vorrei che ci fosse un modo per tornare a sognare

Ricordare diventa così difficile

Quando il tempo scorre così veloce

Vorrei che ci fosse un modo per sapere che ci siamo

I bei vecchi tempi prima che tutti noi li lasciassimo

A volte ho questo tipo di puntura che è proprio dentro il mio petto

Il suo unico scopo è convincermi che sono un disastro

E anche se è sempre stato un ospite non invitato

Trova comunque un modo per entrare

Vorrei poter cambiare il mio indirizzo

E tu sai

Sii qualcun altro per un paio di giorni

Anche se sono abbastanza sicuro che ci sentiamo tutti allo stesso modo

Perché se ci pensi

Non siamo tutti fissati in un posto

Dove guardiamo indietro a giorni migliori

E vorresti che non fossero così lontani?

Vorrei poter tornare indietro ed essere com’ero

Vorrei che ancora non me ne fregasse niente di come mi sono imbattuto

Vorrei che il modo in cui mi vedevo non si fosse mai perso

In tutte le preoccupazioni, in tutti i pensieri, pensando troppo a tutte le parti

Così esausta, sempre presa dai miei dubbi e dai miei difetti

E li conto tutti

Qualcuno mi prenda, sto per cadere

Sì, sto per cadere

Possiamo premere pausa?

Oppure fai un riavvio

Ed essere chi siamo?

Eravamo le rockstar

Chi non ha mai pensato a nessun male

Finché questa cosa che chiamiamo vita non ha smesso di brillare

Vorrei che ci fosse un modo per tornare a sognare

Ricordare diventa così difficile

Quando il tempo scorre così veloce

Vorrei che ci fosse un modo per sapere che ci siamo

I bei vecchi tempi prima che tutti noi li lasciassimo

Non è vero?

(Eravamo le rockstar)

Non è vero?

(Eravamo le rockstar)

(Eravamo le rockstar)

Ricordare diventa così difficile

Quando il tempo scorre così veloce

Vorrei che ci fosse un modo per sapere che ci siamo

I bei vecchi tempi prima che tutti noi li lasciassimo