Skip to main content

Il grande salto è una commedia del 2019 con la coppia Ricky Memphis e Giorgio Tirabassi. Due amici ex galeotti pronti per il colpo della vita.

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Il grande salto, commedia su due amici appena usciti di prigione, senza arte né parte. Vivo nella periferia di Roma e tutto ciò che sanno fare è rubare. Basta rischiare grosso per un piccolo gruzzoletto: è tempo del colpo che cambierà le loro vite.

Il grande salto trama e cast

Nello e Rufetto, interpretati da Ricky Memphis e Giorgio Tirabassi, sono amici da sempre e ancora fianco a fianco ora che sono cinquantenni. Vivono in un quartiere della periferia di Roma. Hanno trascorso un po’ di tempo in carcere nel corso degli anni e all’inizio del film sono appena stati liberati. L’ultima volta sono stati condannati a quattro anni per una rapina finita male.

Ecco il loro problema, sono criminali un po’ incapaci, che si ritrovano senza soldi nonostante i colpi messi a segno. Non hanno una casa o un lavoro, così come capacità da mettere in pratica in maniera legale. Sanno soltanto rubare. Decidono così di progettare un piano che sia intelligente e grandioso. Il prossimo colpo sarà anche l’ultimo, quello che li sistemerà per sempre.

Anna, interpretata da Roberta Mattei, non è però affatto d’accordo. Lei è la moglie di Rufetto, costretta a vivere in casa dei genitori con il figlio di otto anni, Luca. Tutto ciò che vuole è trasferirsi in una casa tutta sua, vivendo una vita serena, senza dover sempre rimediare ai disastri del marito.

Rufetto vuole darle ciò che merita ma ogni furto che progettano vede qualcosa andare terribilmente storto. I due amici sembrano essere vere e proprie calamite per guai, al punto da convinversi d’avere un karma sfavorevole. A completare il cast vi sono Marco Giallini (Zingaro), Valerio Mastandrea (impiegato delle Poste), Lillo (meccanico) e Paola Tiziana Cruciani (Maria).

Giancarlo Spinazzola

Giornalista professionista classe '87, diverse le esperienze maturate soprattutto in ambito sportivo. Inviato per il calciomercato e le Universiadi ma anche per eventi di politica interna ed esteri, dal vertice bilaterale Italia-Francia alle elezioni. Ex direttore di Road2Sport e F1world, sono redattore per varie testate web e collaboro nella redazione sportiva della tv regionale campana Canale 21