Eurovision 2022 Stefania chi è la musa della canzone Ucraina: il dramma

- Advertisement -

Stefania dei Kalush Orchestra, rappresentanti dell’Ucraina, ha vinto l’Eurovision 2022. Scopriamo la storia della canzone e a chi è dedicata

I Kalush Orchestra hanno vinto l’Eurovision Song Contest 2022 tenutosi a Torino sabato 14 maggio. Il gruppo dell’Ucraina ha trionfato con la canzone Stefania che ha conquistato il pubblico da casa. Infatti grazie al televoto i Kalush Orchestra sono riusciti a raggiungere la vetta della classifica e superare Regno Unito, Spagna e Svezia. Un trionfo per il gruppo ucraino che si è presentato all’Eurovision 2022 dopo il ritiro di Alina Pas, accusata d’essersi esibita in un live in Crimea. La rinuncia della cantante ha spalancato le porte ai Kalush Orchestra che per l’occasione ha deciso di proporre sul palco del Pala Alpitour la canzone Stefania. Fin dal primo ascolto, l’Ucraina era tra i favoriti alla vittoria finale. Scopriamo a chi è dedicata la canzone, chi è la musa ispiratrice dei Kalush Orchestra.

Stefania Ucraina a chi è dedicata

Stefania è Stefania Psyuk, mamma di Oleh Psyuk frontman dei Kalush Orchestra è Ucraina e ha circa 60 anni di età. L’8 maggio il cantante ha pubblicato una foto che lo ritraeva accanto alla mamma. Ha deciso di condividere lo scatto con i fan perché nello stesso giorno in Ucraina si celebra la Festa della mamma e la Giornata della Memoria e della Riconciliazione in un periodo così drammatico come quello della guerra. Nella foto Oleg Psyuk mostra proprio i papaveri rossi, simbolo della giornata. E proprio dalla mamma Stefania, nasce l’ispirazione per la canzone che ha conquistato l’Eurovision 2022.

Inizialmente la canzone Stefania era una lettera d’amore per la madre di Oleh Psjuk ma è stata trasformata in un inno alla propria nazione devastata dalle bombe. La madre di Oleh è stata intervistata da una testata ucraina e ha raccontato di non condividere inizialmente la passione per il rap del figlio: “Per me era incomprensibile, c’erano delle urla. Ho sempre pensato che fosse solo un hobby e la mia opinione era che mio figlio sarebbe entrato in politica. È un forte patriota”. Nell’intervista la donna ha anche spiegato che il leader dei Kalush Orchestra aiuta l’esercito ucraino in prima linea.

La canzone Stefania è stata presentata dai Kalush Orchestra alle selezioni nazionali ucraine per l’Eurovision 2022. Inizialmente la mamma non pensava che avrebbe superato le selezioni, anzi sperava come buon risultato che arrivasse tra i primi otto. Durante le selezioni, la mamma di Oleg ha fatto una sorpresa al figlio, un momento divenuto virale nel Paese. Dopo la loro esibizione, la Kalush Orchestra è tornata nel backstage e lì Stefania ha abbracciato suo figlio proprio davanti alle telecamere dicendo di essere molto orgogliosa di quanto fatto.

La presenza della mamma è stata un’autentica sorpresa per l’artista. Infatti il leader della Kalush Orchestra ha spiegato di aver parlato con la mamma musa ispiratrice della canzone Stefania al telefono e che li avrebbe supportati da casa. In realtà la donna era già presente nel backstage pronta a fare una piacevole sorpresa al figlio.