J-Ax e Fedez perché hanno litigato in passato: ora la verità

- Advertisement -

J-Ax e Fedez hanno litigato nel 2018. Hanno fatto pace e il perché del litigio è stato chiarito dopo 4 anni e stupisce per i dettagli 

J-Ax Fedez hanno litigato. Quando la notizia nel 2018 divenne virale sui social i fan rimasero sbigottiti dalla notizia sui loro amati cantanti campioni di vendite con l’album comunisti col Rolex. Il vero e proprio tormentone di quell’estate è l’indimenticata senza pagare, hit che non poteva mancare nella playlist di qualsiasi dj dalla disco agli aperitivi in spiaggia. Chi non ha mai cantato “con il crimine senza regole” almeno una volta nella vita?

Eppure dopo il grande successo della loro collaborazione i due rapper non hanno più lavorato insieme e la loro amicizia è finita. In tanti si sono chiesti J-Ax e Fedez perché hanno litigato? Il vero motivo del litigio non è mai stato affrontato da entrambi insieme anche se in interviste separate la motivazione della lite tra Federico e Alessandro è emersa. Partiamo da Fedez che ha spiegato la sua verità a La confessione rispondendo alle domande di Peter Gomez.

In pratica all’epoca lui e J-Ax avevano fondato l’etichetta discografica Newtopia che tra l’altro produsse Andiamo a Comandare di  Fabio Rovazzi. Federico era a Los Angeles con sua moglie Chiara Ferragni e stava per nascere Leone dopo una gestazione non semplice, insomma un periodo delicato in cui il quasi papà non era lucido. Fedez scopri che il loro legale, fidato collaboratore e amico, stava fondando un progetto simile al loro e chiuse con lui l’amicizia sentendosi ingannato.

Fede disse al suo caro amico J-Ax che se fosse stato a conoscenza di questa cosa ordita alle sue spalle doveva dirglielo subito perché non avrebbe più partecipato al concerto di Milano a San Siro. L’evento ci fu ma l’amicizia e la collaborazione tra Fedez e J-Ax è finita perché il rapper di gli confessó di sapere cosa stava facendo il loro ex avvocato.

Inoltre J-Ax e Fabio Rovazzi avevano deciso di entrare a far parte del nuovo progetto di questo legale e di abbandonare Fedez. La replica di Alessandro Aleotti è stata quella di affermare a gran voce di non essere un traditore e che Federico aveva una sorta di ossessione nel non fidarsi della gente.