La mia banda suona il pop dove è stato girato: location

- Advertisement -

La mia banda suona il pop: scopriamo dov’è stato girato il film e tutte le location che si vedono nella pellicola.

La mia banda suona il pop è un film del 2020, con Christian De Sica, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro e Paolo Rossi che sono i membri dei Popcorn, una pop band di successo negli anni ’80 che, caduta in disgrazia, tenterà la svolta anni dopo tentando di rapinare un magnate russo e dando il via a una serie di situazioni comiche. Andiamo dunque a scoprire qualcosa in più sul film, in particolare sulle sue location.

La mia banda suona il pop: dov’è stato girato il film

Sono diverse le location, anche molto suggestive, che fanno da sfonda a L amia banda suona il pop. C’è Roma, che fa da sfondo alle vicende iniziali e alle vite monotone e frustranti dei quattro protagonisti, che conosciuti i fasti della gloria hanno dovuto ricostruirsi una nuova quotidianità lontano dai palcoscenici e dalle luci dei riflettori. Brizzi ha scelto alcune località vicino a Roma, in particolare Ladispoli e Cerveteri, per girare alcune scene del film. Nello specifico, le riprese sono state realizzate a Torre Flavia nel comune di Ladispoli e a Borgo di Ceri in quello di Cerveteri.

Poi c’è tutta la parte del film che si svolge a San Pietroburgo, dove la band si riunisce per cantare al compleanno del magnate russo e dove va in atto la surreale rapina che i quattro provano a fare, cercando di ingannare non solo il padrone di casa, ma anche la sua responsabile della comunicazione, Olga, ideatrice del piano e fautrice della reunion della band, che nel suo disegno doveva fungere da diversivo per la sua rapina. Le riprese in questo caso sono state fatte tra San Pietroburgo e Trama, dando dunque quel clima da est Europa al film.