Sergio Mattarella stipendio: quanto guadagna il presidente della Repubblica

Danilo Budite
02/06/2022

Sergio Mattarella stipendio: quanto guadagna il presidente della Repubblica

A quanto ammonta lo stipendio del presidente della Repubblica? Scopriamo quanto guadagna Sergio Mattarella.

Dopo una lunga e fortunata carriera sia universitaria che politica, Sergio Mattarella è diventato presidente della Repubblica nel 2015, venendo poi rieletto nel 2022. Il coronamento di una carriera di altissimo profilo, ma andiamo a scoprire quanto ha guadagnato con le sue esperienze Mattarella e qual è il suo stipendio da presidente della Repubblica, con tutte le rinunce che ha fatto da quando ha assunto questo ruolo.

Quanto guadagna Sergio Mattarella

In linea generale, il presidente della Repubblica italiana guadagna 239.000 euro l’anno, ovvero 18.300 euro al mese considerando la tredicesima mensilità. Trovandosi a far fronte a un periodo molto difficile, segnato prima dalla pandemia e poi dal conflitto in Ucraina, Sergio Mattarella ha deciso di tagliarsi lo stipendio di circa 60.000 euro annui, contribuendo ad alleggerire le spese per il mantenimento dell’apparato statale.

Sergio Mattarella ha dunque guadagnato meno rispetto a quanto avrebbe dovuto fare o a quanto fatto dai suoi predecessori con la sua carica di presidente della Repubblica, ma comunque le sue entrate sono state ingenti considerando l’alta pensione percepita. Sergio Mattarella ha infatti accesso alla pensione da parlamentare, essendolo stato dal 1983 al 2008, e ha percepito gli stipendi da professore universitario e da giudice della Corte Costituzionale. Negli anni che sono andati dal 2008 al 2015 quindi, stando a quanto riportato da Money.it, Mattarella ha guadagnato con le sue tre entrate circa 470.000 euro l’anno. Lo stipendio da presidente della Repubblica è quindi più basso rispetto a quelli percepiti in precedenza, con l’assunzione di questa carica ha rinunciato a tutte le altre pensioni, sia quella da professore universitario che al vitalizio da ex parlamentare.

Considerando dunque il taglio dello stipendio di 60.000 euro l’anno, con l’elezione a presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha visto praticamente più che dimezzarsi il suo stipendio, dai 470.000 euro l’anno precedenti al 2015 ai 179.000 di ora.

Copyright Image: ABContents