The Good Doctor 5 come finisce: finale spiegato degli ultimi episodi

- Advertisement -

Si conclude The Good Doctor 5 con gli ultimi episodi 17 e 18. Come finisce la quinta stagione della serie in onda su Rai 2?

Di seguito troverete il finale spiegato delle ultime due puntate di The Good Doctor 5. Scopriamo tutto quello che accade con due riassunti completi e, ovviamente, ricchi di Spoiler. Siete avvisati, leggete solo se non temete le anticipazioni.

The Good Doctor 5 episodio 17 come finisce

L’episodio 17 di The Good Doctor 5, il penultimo, ha come titolo Lo show di Lea. Claire viene intervistata per il reality show, raccontando della prima volta che ha incontrato Shaun. Mancano ormai 52 ore al matrimonio e Lea va a fare la prova dell’abito da sposa. In ospedale Alyssa è felice di vedere Claire, che ha portato con sé un paziente, Lucho, da un piccolo villaggio con assistenza medica limitata. Ha svariati tumori in crescita da anni.

Audrey è chiamata per un paziente con altissima frequenza cardiaca. Si scopre che c’è stato un errore di Villanueva la sera prima, quando era di turno. Intanto giungono i risultati di Lucho e ha un tumore in crescita nel cuore e nel cervello. A discutere del suo complesso caso vi sono Marcus, Audrey, Aaron, Claire, Alex, Shaun e Asher. Occorre programmare ben tre interventi chirurgici.

Audrey incontra Villanueva e le dice che, pur comprendendo i suoi problemi a casa, ha messo a rischio un paziente. Le dà il nome di un centro d’accoglienza e le dice che ha bisogno d’aiuto. Per questo la toglie dal piano e la relega al lavoro amministrativo lontano dai malati.

In sala operatoria Lucho ha una crisi epilettica. Occorre ridiscutere l’approccio e Claire decide: prima i reno e poi il cervello. Villanueva va da Audrey e dà le sue dimissioni. Dice che ha provato per due ore a chiamare il numero che le ha dato, non riuscendoci. Shaun dice a Lea che è tutto perfetto ma in realtà è molto nervoso. Perde le staffe quando la giacca del matrimonio è troppo stretta, durante le prove. Si agita e finisce per strapparsela.

Durante l’intervento Lucho ha un’emorragia cerebrale. Claire ha preso la decisione sbagliata. Dovevano partire dal cervello. Secondo Shaun non c’è nulla da fare. Il paziente morirà. La donna prova a rassicurarlo e gli dice che andranno a casa. Basta operazioni. Non morirà in ospedale ma nei luoghi che conosce.

Shaun è sconvolto e durante l’addio al celibato dice a Claire che ha fallito con Lucho e con l’abito. Sarà lo stesso anche con il matrimonio. Di colpo però, osservando delle luci, ha un’idea per salvare Lucho. Torna così in ospedale per intervenire. Il paziente vivrà. Claire va da Shaun e gli dice che sente la sua mancanza. Per lui è lo stesso ma deve andare. Le nozze sono tra 5 ore.

In chiesa è tutto pronto ma Lea è nervosa. Vuole parlare con Shaun. Audrey intanto rigetta le dimissioni di Dalisay. Intende stare al suo fianco in questo momento atroce. Lea chiede scusa a Shaun per aver preso ogni decisione, compreso l’abito che indossa e che lo infastidisce. Non ci sarà alcun matrimonio, perché questa cerimonia non rispecchia chi sono in realtà. I due salgono così su un autobus e si lasciano tutti alle spalle.

The Good Doctor 5 come finisce ultima puntata

Nessun matrimonio in grande per Lea e Shaun, che trovano un buco in tribunale per sposarsi. Ha inizio un dramma per Asher, che vede i suoi genitori in ospedale. Suo padre ha un cancro terminale ai polmoni e sua madre spera lui possa compiere un miracolo. Quando entra Jerome, lui lo presenta come un infermiere qualunque.

Park e Morgan discutono di una paziente. Non è più in grado di parlare ma secondo Morgan possono ancora ridarle la parola. Dal caso, però, si ritrovano a discutere di argomenti privati. È tempo di una lunga chiacchierata tra loro. Andrews comunica purtroppo ad Asher che suo padre ha soltanto poche settimane di vita. Il team di medici dice alla famiglia che proverà un intervento per dargli un po’ più di tempo. Parte del personale si unisce ad Asher e ai suoi genitori per un’intera giornata di pura gioia. Lui rifiuta di pregare e suo padre gli rivela d’essere ormai pronto a morire. Vuole però trovare pace e avere suo figlio al suo fianco in questi giorni che gli restano. È tempo di dire la verità. Asher bacia Jerome e lo introduce come il suo fidanzato.

C’è una buona notizia in mezzo a questo dramma. La soluzione di Shaun potrebbe dare all’uomo ancora un anno di vita. Il padre però non vuole rischiare, dal momento che potrebbe morire sul tavolo operatorio, lontano dalla sua famiglia. Alla fine però riescono a convincerlo.

Lim e Park stanno operando la paziente e la prima ritorna a parlare dell’offerta di lavoro. Sembra proprio siano sul punto di dirsi addio. Shaun va a trovare Glassman per il suo matrimonio, essendo confuso su ciò che Lea voglia o meno. Asher prova a parlare con sua madre della morte che il padre dovrà affrontare, ma è un tema che lei preferisce ignorare. Intanto l’operazione di Park e Morgan è un successo.

Lea e Shaun escono dall’ascensore e vedono ciò che Glassman e Jordan hanno fatto. Uno splendido matrimonio in ospedale, con tanto di abiti per loro due. L’uomo dà al futuro marito i suoi anelli di famiglia, che dovevano essere di sua figlia. Shaun gli dice di pensare a lui come a un padre. Andrews celebra le nozze e finalmente i due sono marito e moglie.

Liam trova però Villanueva sanguinante. È stato il suo ex, che poco dopo pugnala il medico. Tutti festeggiano sul tetto, ignari di quanto sia accaduto, e il destino delle due resta assolutamente incerto.