Mio fratello mia sorella dove è stato girato location: la casa nella realtà

Danilo Budite
25/11/2022

Mio fratello mia sorella dove è stato girato location: la casa nella realtà

Dove ‘è stato girato Mio fratello mia sorella, la casa che fa da location al film in onda su Canale 5 esiste davvero

Girato in luoghi da sogno è andato in onda questa sera venerdì 25 novembre 2022 su Canale 5 Mio fratello mia sorella, film del 2021 uscito originariamente su Netflix che vede protagonisti due attori di spicco come Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi. La location principale in cui é stata girata la pellicola è una casa che esiste nella realtà. Il film racconta la storia dei due fratelli che, dopo 20 anni senza contatti, si ritrovano dopo la morte del padre e, per rispettare le sue volontà, sono costretti a vivere insieme per un anno. Per questo la location del coinvolgente focolare dove si svolgono litigi e chiarimenti è di vitale importanza per la trama di Mio Fratello Mia sorella. I due, quindi, dovranno trovare un modo per convivere e soprattutto per creare un equilibrio tra le loro vite così diverse. Come detto la casa dove è stato girato Mio Fratello Mia sorella aesiste davvero e, come confermato da Claudia Pandolfi a Tv Sorrisi e Canzoni, si trova a Roma, nel celebre quartiere Monti, uno dei rioni centrali della Capitale che racchiude alcuni dei monumenti più importanti della città come il Colosseo e i Fori imperiali.

Non si sa, con esattezza, quale sia l’abitazione, sappiamo solo che si trova nel quartiere Monti, ma nulla di più. Gli altri luoghi del film con Alessandro Preziosi nei panni di un fratello costretto a dover recuperare il rapporto con sua sorella sono interamente ambientati sempre a Roma. Nessuna location ad effetto, o meglio data la bellezza della Capitale nessun tour della città. Le location di Mio Fratello e Mia Sorella sono tutte praticamente nel quartiere Monti nel periodo tra ottobre e novembre. È in quelle strade ricche di storia, tra abitazioni ottocentesche e strade ben curate che Alessandro Preziosi fa jogging riflettendo sulla sua vita. Non è stato specificato invece dove è stato girato il finale di Mio Fratello Mia Sorella, la scena del lago, volutamente simbolica, rappresenta il passaggio dalla fredda indifferenza alla nuova vita dei protagonisti che hanno riscoperto le proprie origini. Una curiosità sui luoghi del film è legata proprio al  ciak del lago, il giorno in cui è stata girata la clip faceva molto freddo.

Mio fratello mia sorella trama

Trattandosi di un film, Mio fratello mia sorella va in onda in un’unica serata, quella di venerdì 25 novembre 2022. La pellicola ha una durata di 110 minuti, la messa in onda inizia alle 21:45 circa e, quindi, considerando le pause pubblicitarie, dovrebbe terminare intorno a mezzanotte. Il film è visibile su Canale 5, ma anche in streaming mediante l’applicazione di Mediaset Infinity, la cui fruizione è gratuita previa registrazione. Mio fratello mia sorella è disponibile anche sull’applicazione di Netflix, dov’è uscito originariamente.

Nel film, come detto, i protagonisti sono Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi, che interpretano rispettivamente i fratelli Tesla e Nick. I due hanno delle vite completamente diverse, Nick vive un’esistenza libera e spensierata, mentre Tesla deve badare a ben due figli: Sebastiano, affetto da schizofrenia, e Carolina, con cui la donna ha un rapporto molto conflittuale. I due fratelli, quindi, cercheranno in ogni modo di trovare un equilibrio e alla fine riscopriranno molto cose su di loro e sul loro rapporto. Insieme a Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi, nel cast di Mio fratello mia sorella ci sono Ludovica Martino, la celebre Eva di Skam Italia, serie di successo di Netflix, nei panni di Carolina, e Francesco Cavallo, che abbiamo visto ne La scuola cattolica e che interpreta Sebastiano. Insieme a loro ci sono Caterina Murino nei panni di Emma e Stella Egitto in quelli di Giada.