Skip to main content

È morta Kirstie Alley, 71 anni, celebre in Italia per essere stata l’attrice di Senti chi parla con John Travolta.

Kirstie Alley è l’attrice morta oggi 5 dicembre a 71 anni a causa di una malattia. Nata il 12 gennaio 1951 la Alley è un volto celebre tanto della televisione quanto del cinema americano, amatissima anche in Italia perché al centro di pellicole che hanno segnato la giovinezza di un’intera generazione. Per tanti sarà in eterno l’attrice di Senti chi parla nel ruolo di Mollie, film esilarante che l’ha vista al fianco di John Travolta. I due si sono ritrovati sul set per ben tre pellicole, con un sequel nel 1990 e uno nel 1993, quattro anni dopo il primo. Sul fronte televisivo, invece, come dimenticare Cin Cin, traduzione del titolo originale Cheers. Una serie TV che l’ha vista impegnata per 148 puntate. L’attrice morta oggi è anche grande protagonista del cult Matrimonio a 4 mani, nei panni di Diane uno dei suoi film più famosi, insieme con Harry a pezzi di Woody Allen. Kirstie Alley ha vinto diversi premi vantava una bacheca alquanto ricca con  Emmy Awards e Golden Globe. Un vero talento comico, pur essendo riuscita a mostrare, col tempo, le proprie potenzialità drammatiche.

Una vita non semplice quella dell’attrice di Senti chi Parla, avendo perso sua madre nel 1981 a causa di un incidente stradale. Negli anni ’70 ha faticato a trovare delle parti e dopo il divorzio dal primo marito è precipitata in una profonda crisi. Kirstie Alley è così finita nel giro della cocaina, ma dopo essersi disintossicata è riuscita a trovare il proprio spazio, prima in TV con Star Trek – L’ira di Khan, e poi al cinema. L’attrice morta oggi per una malattia ottiene un certo successo con film come Runaway con Tom Selleck, per poi vedere la propria fama spiccare il volo con Senti chi parla. Il mondo la amava ma la vita aveva in serbo per Kirstie Alley ancora qualche palla curva. Un nuovo divorzio la spinge a sfogare le proprie frustrazioni sul cibo, arrivando a pesare 100 kg. Riesce però a far girare la ruota, cimentandosi nella serie Fat Actress, un reality show in parte recitato, che racconta la sua lotta quotidiana per perdere peso. Anni di cure le hanno consentito di tornare in forma. Detto addio a 45 kg, ha addirittura sfilato in passerella.

Come detto, l’amata attrice di Senti chi parla si è più volte sposata. Negli anni ha creato un’ampia famiglia. Dal 1970 al 1977 è stata al fianco del suo primo marito, Bob Alley, che era il suo fidanzato ai tempi del liceo. Nel 1983 Kirstie Alley ha poi sposato Parker Stevenson, collega attore. La coppia dovette far fronte alla sofferenza scaturita da un aborto spontaneo. Decisero poi di adottare il figlio William, giunto in casa appena una settimana dopo la sua nascita, nel 1992. Tre anni dopo adottarono la figlia Lylia. Era il 1995 e appena 24 mesi dopo il matrimonio si è concluso. Entrambe le separazioni hanno lasciato in Kirstie Alley morta oggi a 72 anni delle profonde cicatrici, che hanno poi caratterizzato fasi devastanti della sua vita.

Kirstie Alley causa morte

La causa della morte di Kirstie Alley, celebre attrice di Matrimonio a 4 mani e Senti chi parla , è un tumore. Un durissimo colpo per tutti coloro che l’amavano sul set e al di fuori. Fan in lacrime nel leggere il post pubblicato sulla sua pagina ufficiale Instagram. Il messaggio porta la firma dei suoi figli, che hanno voluto sottolineare come fosse circondata dalla sua famiglia nel momento dell’addio. Iconica sullo schermo e ancor di più nella vita reale, come madre e nonna. Questo è il ricordo che vogliono resti nella mente di tutti. La causa della morte di Kirstie Alley è dunque un brutto cancro fulminante, si sa anche dove al colon secondo People. L’attrice aveva da poco scoperto d’essere malata di tumore, in uno stato ormai avanzato per tentare di imbastire una battaglia che le offrisse una reale chance di sopravvivenza. I suoi figli hanno voluto ringraziare il team di medici che le sono stati al fianco, provando tutto per salvarla. Come detto, per molti sarà sempre ricordata come l’attrice di Senti chi parla, film che le ha consentito di stringere un rapporto d’amicizia con l’altro co-protagonista, John Travolta. Interpretavano una coppia decisamente fuori dal comune, entrata però nel cuore dei fan, film dopo film. Non poteva quindi mancare il ricordo della celebre star di Hollywood, che ha pubblicato due splendide foto di Kirstie Alley, scrivendo di lei come con lei vi fosse stato un rapporto speciale e uno dei più importanti che abbia mai avuto, augurandosi poi di rivederla un giorno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da John Travolta (@johntravolta)

Luca Incoronato

Giornalista pubblicista, orgoglioso classe '89. Mai avuto alternative alla scrittura, dalle poesie d'amore su commissione in terza elementare al copywriting. Appassionato di cinema e serie TV, pare io sia riuscito a farne un lavoro