Tali e Quali 2023 Adriano Celentano chi è l’imitatore in giuria

Tali e Quali 2023 Adriano Celentano chi è l’imitatore in giuria

Adriano Celentano nella giuria di Tali e Quali 2023 per la prima puntata dello show condotto da Carlo Conti. Chi è l’imitatore.

Adriano Celentano è il quarto giurato a sorpresa della prima puntata di Tali e Quali Show 2023 in onda stasera 7 gennaio. Così come avviene per Tale e Quale Show, anche in questo programma che mette a confronto persone comuni alle prese con le loro imitazioni più riuscite, il quarto giurato è in realtà un imitatore. Ogni settimana accanto a Giorgio Panariello, Cristiano Malgioglio e Loretta Goggi c’è sempre un personaggio dello spettacolo che veste i panni di un’altra persona. In questo caso chi imita Adriano Celentano è Teo Teocoli che si cimenta nuovamente nell’imitazione della grande voce della musica italiana. Sarà l’occasione per tutto il pubblico e lo show di fare gli auguri al Molleggiato nato il 6 gennaio 1938. Non è la prima volta che Teo Teocoli si cimenta nell’imitazione di Adriano Celentano, suo amico da oltre 60 anni. Un legame che il comico ha raccontato più volte evidenziando anche come tra i due ci sia stato un litigio che aveva messo fine al loro rapporto. In un’intervista a Belve aveva spiegato di aver provato a chiamare più volte Adriano Celentano ma di non aver ricevuto risposta, un comportamento avuto dopo la proposta da parte dello stesso cantante di imitarlo per il suo show Adrian che anticipava la messa in onda del cartone animato a lui dedicato. Un’idea avuta da Adriano Celentano ma che secondo Teo Teocoli non era stata apprezzata da Mediaset. Da allora secondo il comico, all’epoca dell’intervista, non si sono più sentiti. Ora il ritorno nelle vesti del Molleggiato a Tali e Quali Show 2023, il possibile segnale di una riappacificazione tra i due.

Tale e quale Show chi è Teo Teocoli

Come detto non è la prima volta che Teo Teocoli imita Adriano Celentano, il cantante infatti è uno dei tanti personaggi che il comico ha portato sul palco e in tv. Nato il 25 febbraio 1945 a Taranto in Puglia, ha iniziato ad esibirsi grazie alla musica in numerosi locali di Milano poi il debutto ufficiale grazie al primo contratto discografico. Dopo pochi anni viene contattato proprio da Adriano Celentano che lo inserisce nella sua casa discografica per creare il complesso Teo e le vittime. Negli anni settanta, debutta come cabarettista e mette in mostra tutto il suo talento accompagnandolo comunque alla musica, sua grande passione. Il successo e la popolarità per Teo Teocoli arrivano grazie alla televisione e alla partecipazione a numerosi programmi come Drive In, Emilio e Mai Dire Gol dove presenta numerosi personaggi che faranno parte del suo repertorio come Felice Caccamo, Gianduia Vettorello e Peo Pericoli. Nel corso degli anni anche grazie a programmi come Quelli che il calcio, propone le imitazioni di Cesare Maldini, Carlo Mazzone, Peppino Prisco, Valentino Rossi e Adriano Galliani. Come detto non è la prima volta che Teo Teocoli imita Adriano Celentano come avvenuto a Tali e Quali Show 2023: a ottobre 1999 è stato ospite di Francamente me ne infischio e nel 2000 di RockPolitik entrambe trasmissioni ideate e condotte dalla voce di Il ragazzo della via Gluck dove il comico si è divertito ad impersonare il suo caro amico. Nato a Taranto, Teo Teocoli ha in realtà origini calabresi infatti i suoi genitori sono di Reggio Calabria. Il comico ha poi vissuto nella città del sud Italia fino a 5 anni prima che la sua famiglia si trasferisse a Milano. Grazie ai numerosi locali, riesce ad esibirsi sia come cantante che come comico conquistando così il successo. Teo Teocoli è sposato con Elena Fachini da 34 anni in quanto il matrimonio si è tenuto nel 1989: dal loro amore sono nate Anna Adele Letizia nata nel 1989, Paola venuta al mondo due anni dopo e Chiara nata nel 1992.