Rex che fine ha fatto il cane della serie televisiva: il dolore dei fan

Danilo Budite
25/01/2023

Rex che fine ha fatto il cane della serie televisiva: il dolore dei fan

Che fine ha fatto il cane che ha interpretato Rex nella famosa serie televisiva: ci sono tantissimi protagonisti negli anni

Per ben dieci anni, a cavallo tra gli anni ’90 e i primi 2000, Il commissario Rex è stato un appuntamento amatissimo da milioni di persone, soprattutto in Italia. L’iconico pastore tedesco della serie, celebre per acciuffare i criminali grazie al suo straordinario fiuto, è stato interpretato da ben quattro cani diversi, anche se il personaggio vero e proprio del commissario Rex è stato appannaggio di moltissimi cani diversi, visto che oltre all’originale serie austriaca cono state realizzate moltissime opere derivate, tra sequel, remake e spin-off. Tra questi, ricordiamo sicuramente il sequel italiano dal titolo Rex, con Kaspar Capparoni, Ettore Bassi e Francesco Arca, in onda dal 2008 al 2015, appena quattro anni dopo la fine dell’originale serie austriaca. Anche in questo caso, sono stati diversi i cani che hanno interpretato il ruolo del famoso poliziotto. Purtroppo, ad oggi sono pochi i cani che hanno incarnato il ruolo del commissario Rex a essere ancora in vita, una situazione comprensibile considerando che tra la serie originale e quella italiana sono passati 8 anni e l’età media di un pastore tedesco si aggira tra i 9 e i 13 anni. Dunque, i primissimi Rex chiaramente non ci sono più, mentre gli ultimi che hanno recitato sullo schermo si godono la meritata pensione.

Tutti i cani che hanno interpretato Rex

Come detto, sono parecchi i cani che hanno incarnato il commissario Rex negli anni. Partendo dalla serie originale austriaca, il primo è stato Reginald von Ravenhorst, che detiene il primato di essere stato, quindi, il primo commissario Rex, dalla prima stagione fino alla quarta, quindi da quando è iniziata la serie nel 1994 fino al 1997. Iconica, inoltre, la partecipazione ai Telegatti di Reginald von Ravenhorst, che poi nel 1997 ha ceduto il posto a Rhett Butler, prima controfigura più giovane di Reginald nella quinta stagione e poi vero e proprio protagonista a partire dalla sesta, quando è stato affiancato dal cane Alex. I due pastori tedeschi hanno lavorato entrambi con Gedeon Burkhard nei panni del commissario, poi Reginald è stato affiancato nelle prime stagioni da Tobias Moretti e Rhett da Alexander Pschill nelle ultime tre.

Terminata la serie originale austriaca è stato, quindi, il turno di quella italiana, che ha visto come protagonista inizialmente il cane lupo Henry, al fianco del protagonista Kaspar Capparoni. L’attore è stato poi sostituito dalla quarta stagione da Ettore Bassi, che ha condiviso la scena insieme al cane Nick, investito delle insegne del commissario Rex dal 2010 al 2012. Infine, l’ultimo cane che ha interpretato il commissario Rex, dal 2013 al 2015, è stato Aki, che ha vissuto l’esperienza insieme alla sua controfigura Tokyo, che è stato una sorta di co-protagonista visto che i due cani venivano alternati a seconda delle scene. L’ultimo cambio della guardia per ciò che riguarda i detective, invece, è stato con l’arrivo di Francesco Arca. Con Aki e Tokyo, dunque, si è conclusa la lunga tradizione dei Rex in televisione, in attesa che prima o poi torni in vita la fiction con un remake chiesto a gran voce dai fan.