Chiara Ferragni patrimonio: cifre e brand

Chiara Ferragni patrimonio: cifre e brand

Chiara Ferragni, co-conduttrice a Sanremo, fa spesso parlar di sé per il suo patrimonio: ma quanto incassa e guadagna l’infuencer?

Uno dei personaggi più in vista di Sanremo 2023 è Chiara Ferragni. La nota influencer sarà infatti co-conduttrice nella prima e nell’ultima serata in quel dell’Ariston. Insomma, una responsabilità non da poco e che sembra quasi essere il coronamento di un percorso iniziato parecchi anni fa e che ha attirato non poche attenzioni. Tutto è partito dal mondo di Instagram, ma, nel corso del tempo, la dolce metà del rapper Fedez è riuscita a creare quello che può essere definito, senza troppi giri di parole e senza alcun timore di esser smentiti, un vero e proprio impero economico e non solo. Un impero che, oltre ai social, include difatti aziende, collaborazioni, sponsorizzazioni, pubblicità e tanto altro. E in molti si chiedono e si domandano a quanto ammonti il patrimonio della 35enne di Cremona. Non resta che entrare nello specifico e nel dettaglio, perché ci sono alcuni aspetti da chiarire e molte curiosità da soddisfare. 

Chiara Ferragni aziende, tutto quello che c’è da sapere

Sicuramente non si può non partire da quella che ormai è una certezza e un qualcosa che viene ormai dato quasi per scontato: la Ferragni è l’influencer più pagata in Italia e tra le più pagate al mondo, più precisamente la 72esima. Insomma, Chiara ha nelle sponsorizzazioni via social una fonte di guadagno non di poco conto. Parlando di cifre, la donna può addirittura arrivare fino a 82.100 dollari a post sponsorizzato. Ma, come detto, il suo nome si lega a molto altro. Il pensiero va in primis al film-documentario uscito al cinema anche alla docuserie disponibile su Amazon Prime. Non si possono poi non citare le sue collaborazioni pubblicitarie con molti brand del mondo dell’hair styling, dell’intimo, dell’abbigliamento e di molti altri settori. Insomma, di esempi ce ne potrebbero essere molteplici. Ovviamente la parte più redditizia del patrimonio di Chiara Ferragni è rappresentata dalle sue tre aziende, che insieme valgono una quarantina di milioni. Un discorso che merita senza alcun dubbio un’analisi ben più approfondita e dettagliata.

Le luci dei riflettori e della ribalta si accendono sulla sua Tbs Crew, di cui è azionista di maggioranza. E infatti è proprio quest’ultima che si occupa della gestione il blog/e-commerce The Blond Salad, ma anche di una vera e propria talent agency. Talent agency che ovviamente cura la sua immagine, ma anche quella della sorella Valentina Ferragni e del makeup artist Manuele Mameli. Tra l’altro è proprio in collaborazione con quest’ultimo che Chiara ha deciso di dare vita e di lanciare delle vere e proprie Masterclass di trucco. Il loro costo? Dai 350 ai 650 euro. Tornando a parlare di numeri e cifre del patrimonio di Chiara Ferragni, la società ha chiuso il 2019 un utile netto di circa 450 mila euro, all’influencer pare siano andati 248mila euro. Un’altra miniera d’oro è la Sisterhood, che si occupa di gestione di marchi, marketing, ecommerce e acquisto di diritti d’immagine. I ricavi nel 2021 sono stati di 14,8 milioni di euro. Insomma, un impero costruito nel corso del tempo e che oggi è senza alcun dubbio uno dei più importanti. 

Copyright Image: ABContents