Sanremo 2023 Chiara Ferragni abiti prima serata: marca e prezzo

Sanremo 2023 Chiara Ferragni abiti prima serata: marca e prezzo

Gli abiti indossati da Chiara Ferragni nella prima serata del Festival di Sanremo 2023: marca, prezzo e foto

Dopo il presidente della Repubblica Mattarella, a stupire è stata Chiara Ferragni con i suoi abiti a Sanremo 2023. La sua prima discesa dalle scale tanto temute del Teatro Ariston, quest’anno con una maestosa scenografia, è stata dopo l’esibizione del secondo cantante in gara Gianmaria. La sorpresa è stata immediata quando sul coprispalle ha mostrato la scritta pensati libera inneggiante all’indipendenza femminile al centro del suo monologo. Il primo abito di Chiara Ferragni indossato alla prima serata di Sanremo 2023 è un vestito nero a fascia senza spalline e senza scollature particolarmete vistose. Il bustierre le segna leggermente la parta alta del fisico per poi aprirsi con una gonna ampia alla redingote. Una scelta elegante e un po’ retrò in pieno stile Dior, i capelli sono di un mosso appena accennato a onde morbide con un’ampia fila a lato, un hair look molto semplice almeno in questa prima scalinata che ne precede ben tre. Di una raffinatezza unica i gioielli, orecchini al lobo con rubino rosso e diamanti con collana e braccialetto in pendant, una parure che ha le ha donato grande luminosità al viso. Il makeup è intenso senza eccessi, uno smokey leggero sui colori della terra, riga nera all’interno dell’occhio e mascara abbondante. Le labbra invece hanno un accenno di gloss color carne.

Già su Instagram Chiara Ferragni ha sponsorizzato il primo abito indossato a Sanremo 2023 definendolo un abito manifesto. Il make-up è curato da Manuele Mameli, l’hair stylist è Patty Bussa. Per quanto riguarda lo styling è curato da Fabio Maria Damato che lavora anche per The Blonde Salad. Il prezzo dell’abito di Chiara Ferragni dovrebbe oscillare tra i 20 e i 30 mila euro, sempre considerando che uno dei primi abiti di haute coutere di Dior può valere anche 40 mila euro. Il significato del secondo abito di Chiara Ferragni alla prima serata di Sanremo 2023 è molto profondo. Il corpo di una donna non deve mai generare odio o vergogna. Non è un vero look nudo, la conduttrice non ha indossato un vestito davvero trasparente per il suo monologo lettera alla bimba che era. Il secondo abito riproduce un disegno del suo corpo e si chiama “il vestito senza vergogna” ed è ispirato al quadro Eva di Lucas Cranach. Anche il terzo abito di Chiara Ferragni a Sanremo 2023 è una creazione ricca di significato. Un abito bianco lungo con spacco e monospalla porta le scritte più utilizzate dagli haters contro l’influencer, ad esempio perché non ti rifai il seno o sei una escort.

chiara ferragni abiti sanremo 2023 pensati libera

chiara ferragni secondo abito sanremo 2023 prima serata

sanremo 2023 chiara ferragni terzo abito prima serata

Chiara Ferragni stilista e marchio

D’altronde non poteva essere che così maestoso il suo primo outfit grazie anche a chi veste Chiara Ferragni, Maria Grazia Chiuri per Dior, una stilista di grande fascino per un marchio particolarmente iconico per la storia della moda. In molti sanno che questo brand è uno dei preferiti dall’influencer perché è stato la stessa marca del suo abito da matrimonio. Chiara Ferragni per Sanremo 2023 non ha voluto indossare capi del suo brand caratterizzati dal suo iconico occhio, il motivo è presto detto perché si tratta di uno stile molto sportivo non adatto ad un palcoscenico come quello del Teatro Ariston. Per quanto riguarda i gioielli indossati da Chiara Ferragni al Festival si tratta di Gioielli Crivelli, per le scarpe Roger Vivier. Spesso anche nel documentario dedicato alla sua vita, Unposted, l’imprenditrice digitale e influencer ha parlato del suo rapporto con la moda che è stata la chiave del suo successo visto che ha iniziato con un blog di recensioni chiamato The Blonde Salad. Ha spiegato che nell’ambiente haute couture le avrebbero dato i giorni contati e che non sarebbe durata più di un mese, che si sarebbe quindi sgonfiata come tutti i fenomeni mordi e fuggi. Invece è stata designata da Forbes come la prima influencer al mondo.

Copyright Image: ABContents